Genoa-Verona, Juric: "Poco furbi, Lasagna deve restare tranquillo"

Genoa-Verona, Juric: Poco furbi, Lasagna deve restare tranquillo
Fantacalcio.it SPORT

Potevamo chiuderla prima, ma resta l'ottima prestazione, abbiamo regalato un gol.

Ci manca un po' di fortuna, ma siamo un gruppo sano in un ambiente sano, Lasagna deve restare sereno, capita di sbagliare occasioni come quelle di stasera.

Potevamo difendere meglio sul gol di Badelj, eravamo un po' in confusione per i cambi e non abbiamo difeso bene, ci è mancata furbizia"

Lo aiuteremo per farlo rendere al meglio, farà bene nelle prossime partite. (Fantacalcio.it)

Se ne è parlato anche su altri giornali

Sottoporta, invece, l'unico colpevole è risultato Kevin Lasagna. La vittoria, ampiamente meritata per quanto visto in campo, era sicuramente il risultato più giusto. (TuttoHellasVerona)

L’Inter si è aggiudicata il derby a mani basse con un netto 3-0, doppietta di Lautaro Martinez e gol di Lukaku (capocannoniere in serie A con 17 reti),contro un Milan in grande difficoltà. Il tecnico Antonio Conte non potrà contare su Hakimi per la gara di domenica prossima contro il Genoa. (Pianetagenoa1893.net)

Pareggio spettacolare fra Genoa e Verona ieri nel secondo dei tre anticipi del sabato della 23ª giornata della Serie A 2020/21, l'Hellas non è riuscita a portare l'intera posta in palio a casa nonostante il vantaggio ottenuto due volte, 2-2 il risultato finale. (Fantacalcio ®)

Ballardini batte Juric nella lettura della partita. Genoa, punto meritato

Il difensore dell'Hellas Verona Davide Faraoni ha parlato dopo il pareggio di Marassi con il Genoa. Abbiamo affrontato la squadra più in forma del campionato ottenendo, però, un solo punto. (Tutto Juve)

E' un allenatore in campo e intercetta una marea di palloni e poi sa cosa fare per rilanciare l'azione" Contro il Verona non tutti, ha detto il tecnico, erano al meglio e ora c'è una settimana per fare il punto sulla situazione. (Primocanale)

Ballardini ha sistemato e corretto almeno due volte il Genoa, Juric ha insistito ignorando il lento e progressivo arretramento che stava registrando la sua squadra nonostante il cospicuo vantaggio della superiorità numerica. (Pianetagenoa1893.net)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr