BASKET: Mouhammadou Jaiteh nuovo acquisto della Virtus Segafredo

BASKET: Mouhammadou Jaiteh nuovo acquisto della Virtus Segafredo
Renonews SPORT

Le parole del Direttore Generale di Virtus Segafredo Bologna Paolo Ronci: “Jaiteh è un giocatore che stavamo osservando da tempo.

Ha 26 anni, nazionalità francese e nell’ultimo campionato in Turchia ha chiuso in doppia doppia punti/rimbalzi, con ottime prestazioni contro i top teams Fenerbache ed Efes.

Virtus Segafredo Bologna S.p.A. comunica di aver raggiunto un accordo con Mouhammadou Jaiteh fino al 2023. (Renonews)

La notizia riportata su altri media

Virtus Segafredo Bologna S.p.A. comunica che, in seguito alla squalifica ricevuta dal giocatore Vincent Hunter per violazione del codice sportivo antidoping, ha deciso di attivare la clausola di risoluzione unilaterale prevista dal contratto. (BasketUniverso)

Virtus Segafredo Bologna dà il benvenuto ufficiale a Mouhammadou Jaiteh nella grande famiglia bianconera. Seguici su Facebook : BASKET EMILIAROMAGNA. Mouhammadou Jaiteh nuovo acquisto di Virtus Segafredo Bologna. (romagnasport.com)

Le parole del Direttore Generale di Virtus Segafredo Bologna Paolo Ronci: “Jaiteh è un giocatore che stavamo osservando da tempo. Comunicato e dichiarazioni a cura di Ufficio Stampa Virtus Segafredo Bologna (Tuttobasket.net)

Virtus Bologna, risolto il contratto di Vincent Hunter: aveva violato l'antidoping

Virtus Pallacanestro augura a Vince le migliori fortune per il proseguo della sua carriera professionale. Stampa Virtus Pallacanestro (Renonews)

Secondo vari quotidiani in edicola stamane, sarebbe sotto osservazione la posizione di Vince Hunter a causa della squalifica per cannabis appena rimediata, e di alcuni successivi comportamenti social. Con l'ufficializzazione dell'arrivo del lungo Mouhammadou Jaiteh, la Virtus Bologna può contare nel proprio roster sette giocatori stranieri, considerando anche l'esterno che ancora deve arrivare. (Basketmarche.it)

Virtus Bologna, risolto il contratto di Vincent Hunter: aveva violato l’antidoping. by Alessandro Amoruso 12. Vincent Hunter non è più un giocatore della Virtus Segafredo Bologna. La società ha fatto sapere in una nota che, “in seguito alla squalifica ricevuta dal giocatore Vincent Hunter per violazione del codice sportivo antidoping, ha deciso di attivare la clausola di risoluzione unilaterale prevista dal contratto”. (Sportface.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr