Vaccino, il Sudafrica ritira due milioni di dosi Johnson & Johnson

Livesicilia.it ECONOMIA

Le dosi sono state prodotte nello stabilimento di Baltimora in cui tante problematiche si sono verificate.

I test avevano rivelato che i componenti del vaccino britannico AstraZeneca, prodotto nella stessa fabbrica, erano stati mescolati per errore nella formula di J&J.

Il ministro della Salute sudafricano, Mmamoloko Kubayi-Ngubane, che ha ammesso “un passo indietro nel programma di vaccinazione” del Paese, aveva detto ieri che i lotti in questione sono conservati in un laboratorio high-tech a Port Elizabeth (Sud). (Livesicilia.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr