Mine, il soldato-sniper a un passo dalla morte

ROMA - «Siamo cresciuti negli anni 80 cibandoci di cinema pop, cartoni animati giapponesi e Dylan Dog. Da registi abbiamo sempre cercato di usare il genere come linguaggio per esprimere una voce d'autore». E l'intenzione è chiara in Mine, primo ... Fonte: Leggo.it Leggo.it
Facebook Twitter GooglePlus Pinterest Linkedin Tumblr
Commenti chiusi.
Loading....