Giro dei Paesi Baschi 2021: Ion Izagirre si impone a Hondarribia, maglia a Brandon McNulty

Giro dei Paesi Baschi 2021: Ion Izagirre si impone a Hondarribia, maglia a Brandon McNulty
OA Sport SPORT

Chaves ha provato ad anticipare lo sprint con uno scatto all’ultimo chilometro, ma alla fine in una volata ristretta Ion Izagirre l’ha spuntata su Pello Bilbao

In contropiede, nella discesa successiva, sono andati via in sei: Chaves, Bilbao, McNulty, Vingegaard, Izagirre e Buchmann.

Scatto deciso per Mikel Landa (Bahrain-Victorious) e Brandon McNulty (UAE Emirates), ma grandissimo lavoro della Jumbo-Visma che in cima è andata a chiudere il gap. (OA Sport)

La notizia riportata su altre testate

I Paesi Baschi aspettano i campioni sloveni ma quando mancano due tappe alla fine, Pogačar è abbastanza soddisfatto e Roglič un po’ meno. «Ovviamente ci sarebbe piacito conservare avere la maglia gialla, ma non possiamo sempre controllare tutto. (TUTTOBICIWEB.it)

Deceuninck-Quick Step padrona assoluta della quinta tappa del Giro dei Paesi Baschi 2021. La grande euforia del gruppo però, ha portato, a poco più di 10 km dalla partenza, ad una caduta in cui è rimasto coinvolto anche l’azzurro Mattia Cattaneo (Deceuninck-Quick Step). (OA Sport)

Il corridore spagnolo della Astana ha battuto in una volata ristretta il connazionale Pello Bilbao della Bahrain e l'americano Brandon McNulty. Ion Izagirre. Ion Izagirre ha vinto la 4ª tappa del Giro dei Paesi Baschi, la Vitoria-Gasteiz-Hondarribia di 189.2 km. (Rai Sport)

Giro dei Paesi Baschi: tappa a Izagirre, McNulty strappa la maglia a Roglic

Non cambia la situazione in classifica generale: Brandon McNulty (UAE Team Emirates) rimane leader in vista della frazione conclusiva di domani, con arrivo ad Arrate dopo sette GPM. Risultato Quinta Tappa Giro dei Paesi Baschi 2021. (SpazioCiclismo)

Quindi i corridori, soprattutto gli uomini di classifica, dovranno fare attenzione a non farsi sorprendere da possibili ventagli, in una tappa che potrebbe permettere loro di rifiatare in vista dell’ultimo confronto del g. (SpazioCiclismo)

Domani una frazione più tranquilla (da Hondarribia a Ondarroa, 160,2 chilometri) con l’ultimo GPM a 30 chilometri dalla conclusione tutti pianeggianti A 20 chilometri dall’arrivo si è formato un gruppetto di sei fuggitivi e composto, oltre che dall’americano, anche da Pello Bilbao, Jonas Vingegaard, Ion Izagirre, Emanuel Buchmann e Esteban Chaves, che è riuscito ad arrivare fino in fondo. (La Gazzetta dello Sport)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr