Riforma delle pensioni: ecco cosa potrebbe cambiare

Riforma delle pensioni: ecco cosa potrebbe cambiare
The Wam.net INTERNO

In questo caso, ha spiegato il presidente dell’Inps, si può prevedere un anticipo pensionistico con la sola parte contributiva a 62, 63 anni e 20 anni di contributi.

In pensione a 64 anni e con 20 di contributi, ecco come. In pensione con 15 anni di contributi, ecco come. Per Tridico la riforma delle pensioni deve «tenere conto dell’aspettativa di vita diversa per i diversi lavori».

Sempre per i giovani il presidente dell’Inps ha consigliato di introdurre altri strumenti che consentano la staffetta generazionale

4 ' di lettura. (The Wam.net)

La notizia riportata su altre testate

Lo riferisce Ferrari nella nota che presenta i risultati del primo trimestre del gruppo Milano, 4 mag. (LaPresse)

Tra le proposte dei sindacati, anche la possibilità di uscire con 41 anni di contributi a prescindere dall’età. “Occorre ragionare subito di una flessibilità” nell’accesso alla pensione “a partire da 62 anni età. (Il Fatto Quotidiano)

Situazione grave"/ "Reddito di cittadinanza importante, ma non basta". Per evitare un’ulteriore contrazione nei prossimi dieci anni bisognerebbe portare il tasso di occupazione dei 30- 34enni al 95 per cento. (Il Sussidiario.net)

Aumento Pensioni minime e Quota 100: le novità

Il governo ha già chiarito che la quota 100 non verrà rinnovata. Pensioni anticipate: la scadenza della quota 100 al prossimo 31 dicembre 2021. (Notizieora.it)

E’ utile ricordare che il metodo contributivo è stato introdotto dalla Riforma Dini del ’95 e la riforma Fornero del 2012 lo ha reso l’unico utilizzabile in Italia a scapito del metodo retributivo. Il metodo retributivo invece, calcola il valore della pensione in base alla media dello stipendio che il lavoratore guadagnava negli ultimi anni (Consumatore.com)

Tra i temi caldi legati alla prossima Riforma Pensioni, ci sono le pensioni anticipate e minime. Durante la manifestazione, è stata proposto l’aumento pensioni minime a 1.000 euro. (InvestireOggi.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr