Vaccini Covid, ufficiale: open day Astrazeneca nel Lazio per i nati nel 1981

Il Caffè.tv ECONOMIA

Il Lazio ha deciso: sabato 15 e domenica 16 maggio ci sarà un open day del vaccino Astrazeneca per i nati nel 1981 (40 anni).

La Regione si riserva di comunicare nei prossimi giorni dove si svolgerà l'open day, gli orari e su quale piattaforma fare il ticket.

OPEN DAY ASTRAZENECA IN TUTTO IL LAZIO. Dopo il successo dell'open day Astrazeneca a Rieti lo scorso week end, quando oltre 1000 persone, over 50 anni e appartenenti a categorie prioritarie, sono state vaccinate al centro Verdirosi. (Il Caffè.tv)

Su altri media

Confusione che si somma ad altra confusione, specie nel mondo della scuola, dove le direttive sui vaccini hanno cambiato continuamente volto. Il personale scuola. (Tecnica della Scuola)

"Non vogliamo trasformare la sala stampa in un tribunale - dice de Keersmaecker - questi procedimenti sono pubblici e possono essere seguiti. Nuova azione legale della Commissione Ue contro AstraZeneca (Adnkronos)

Vaccinazioni a domicilio. Inoltre la Protezione civile «evidenzia il ricevimento di oltre 40 mila richieste per le vaccinazioni a domicilio. Nelle ultime 24 ore sono giunte sulla piattaforma 32.500 richieste che abbracciano la fascia d’età dai 50 ai 69 anni». (Corriere della Calabria)

Non si tratta di un quantitativo enorme, ma pur sempre un carico che permette alla regione di respirare e proseguire la propria campagna I vaccini in arrivo serviranno infatti per completare i richiami del personale scolastico e delle Forze dell’Ordine. (Il Quotidiano Italiano - Bari)

E’ la seconda azione legale contro l’azienda anglo-tedesca. Come accennato all’inizio, il futuro per Astrazeneca si fa sempre più denso di ombre. Infatti, la Commissione UE ha deciso di avviare una seconda azione legale UE contro la casa farmaceutica. (Ultim'ora News)

Sono invece 251 le vittime in un giorno, in aumento rispetto alle 198 di ieri. Tant'è vero che la Regione Lazio intende usare Astrazeneca anche per i vaccinandi tra i 40 e i 50 anni (Avvenire)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr