Xiaomi Smart Glasses per sfidare Ray-Ban Stories | Punto Informatico

Xiaomi Smart Glasses per sfidare Ray-Ban Stories | Punto Informatico
HelpMeTech SCIENZA E TECNOLOGIA

The post Xiaomi Smart Glasses per sfidare Ray-Ban Stories appeared first on Punto Informatico.

Anche Xiaomi avrà i suoi occhiali smart, con caratteristiche avanzate per la realtà aumentata: ecco gli Smart Glasses del brand cinese.

| Read More | Punto Informatico. Advertisements Loading

(HelpMeTech)

Ne parlano anche altri giornali

Facebook annuncia il lancio degli occhiali intelligenti Ray-Ban Stories. Facebook ha dunque collaborato con Ray-Ban per creare questi occhiali modellati sul design classico dei Wayfarer in cui è stato montato l’hardware necessario. (FocusTECH)

I Ray-Ban Stories arrivano da oggi in Italia, uno dei primi paesi di lancio insieme a Stati Uniti, Regno Unito, Australia, Irlanda e Canada e sono ordinabili su questo sito Abbinando gli occhiali via Bluetooth allo smartphone è poi possibile anche effettuare o rispondere a telefonate ed ascoltare musica o l’audio di video, senza auricolari. (Radio Senise Centrale)

Sono nati così i Ray-Ban Stories: occhiali da sole che hanno una mission abbastanza inquietante: “il nuovo modo di catturare, condividere e ascoltare”. Ma la vera domanda è: vi fidereste a indossare occhiali di Facebook in grado di vedere ciò che vedete e sentire ciò che ascoltate? (Melamorsicata.it)

Cosa sono e cosa fanno gli occhiali Ray-Ban Stories di cui tutti parlano

Il nome di questo prodotto è Ray-Ban Stories e introdurranno un “nuovo modo per catturare foto e video, condividere le tue avventure e ascoltare musica o rispondere alle telefonate”. Facebook ha annunciato i suoi occhiali intelligenti di prima generazione in collaborazione con Ray-Ban. (TEEECH)

StoriesI Ray-Ban di Facebook, che in realtà si chiamano Ray-Ban Stories, permettono di scattare foto, girare video, ascoltare musica, impartire comandi tramite l’assistente vocale (basta dire “Ehi Facebook!”) e anche di telefonare. (Corriere del Ticino)

Vale anche per quando non si hanno le mani libere: sarà possibile scattare e riprendere immagini direttamente grazie agli occhiali. A cosa servono i Ray-Ban Stories, i nuovi occhiali di Facebook e Ray-Ban. (QuiFinanza)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr