Toscana. Bezzini ai sindacati dei pensionati: "L'obiettivo è vaccinare tutti gli ultraottantenni entro la primavera"

Toscana. Bezzini ai sindacati dei pensionati: L'obiettivo è vaccinare tutti gli ultraottantenni entro la primavera
amiatanews.it INTERNO

Chiudi questa finestra e acconsenti ai cookie su questo sito Acconsento. Dati personali. Privacy e cookie. Informativa ai sensi dell’art.

Modalità del trattamento. Il trattamento dei dati personali avverrà nel pieno rispetto dei principi di riservatezza, correttezza, necessità, pertinenza, liceità e trasparenza imposti dal GDPR.

Idonee misure di sicurezza saranno osservate per prevenire la perdita dei dati personali, usi illeciti o non corretti degli stessi ovvero accessi non autorizzati. (amiatanews.it)

Ne parlano anche altre testate

Zona rossa, quella con maggiori restrizioni, che scatta a quota 1,25 sottolineando anche come il meccanismo di analisi dei parametri si basi sui dati della settimana precedente. Toscana arancione ancora per una settimana con l’incubo di poter finire in zona rossa. (FirenzeToday)

– In Toscana sono 147.853 i casi di positività al Coronavirus, 953 in più rispetto a ieri (929 confermati con tampone molecolare e 24 da test rapido antigenico). Il tasso grezzo di mortalità toscano (numero di deceduti/popolazione residente) per Covid-19 è di 121,7 x100.000 residenti contro il 158,1 x100. (IlGiunco.net)

(FONTE TOSCANA NOTIZIE) – “Stiamo pensando di usare i fondi europei destinati alla ricerca farmaceutica e in particolare ai vaccini per incentivarne la produzione. Un’operazione in cui credo molto, fondamentale per la salute innanzitutto, ma anche per la nostra economia perché significa creazione di lavoro”. (Il Giornale di Barga online)

Coronavirus, i dati di oggi in Toscana: ancora 15 decessi

Le province di notifica con il tasso più alto sono Massa Carrara con 4.820 casi x100.000 abitanti, Prato con 4.806, Pisa con 4.600, la più bassa Grosseto con 2.237. Oggi si registrano 15 nuovi decessi: 7 uomini e 8 donne con un'età media di 83,5 anni. (Firenze Viola)

I nuovi casi sono lo 0,6% in più rispetto al totale del giorno precedente. Nello specifico: 1 a Barberino di Mugello, 2 a Borgo San Lorenzo, 1 a Dicomano, 4 a Scarperia e San Piero, 2 a Vicchio. (Il Filo del Mugello)

Per quanto riguarda le province, il tasso di mortalità più alto si riscontra a Massa Carrara (229,5 x100.000), Firenze (152,3 x100.000) e Pisa (124,1 x100.000), il più basso a Grosseto (51,2 x100.000). (055firenze)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr