Covid, la situazione di contagi, decessi e guariti del Biellese nei dati del bollettino

Covid, la situazione di contagi, decessi e guariti del Biellese nei dati del bollettino
newsbiella.it INTERNO

I casi sono così ripartiti: 222 screening, 1015 contatti di caso, 424 con indagine in corso; per ambito: 33 RSA/Strutture Socio-Assistenziali, 88 scolastico, 1.540 popolazione generale.

I ricoverati non in terapia intensiva sono 3.800 (- 89 rispetto a ieri).

Le persone in isolamento domiciliare sono 26.247 I tamponi diagnostici finora processati sono 3.919.917 (+24.811 rispetto a ieri), di cui 1.394.126 risultati negativi. (newsbiella.it)

Ne parlano anche altre testate

Nessuna notizia ancora per il Piemonte, in merito alle consegne di Moderna e Johnson&Johnson, l'unico siero monodose approvato dalle agenzie mondiali Oggi, giovedì 8 aprile prendono il via in Piemonte le preadesioni vaccinali online per la fascia 60-69 anni. (TorinoToday)

In apertura di portale è sempre stato annunciato che il servizio sarebbe stato disponibile “nella mattinata” Per un breve periodo la prenotazione è parsa possibile ma non era disponibile il campo con la fascia d’età 60-69, dopo quelli relativi a codice fiscale e numero della tessera sanitaria. (https://ilcorriere.net/)

Anche i consiglieri regionali Dem Domenico Rossi e Daniele Valle sottolineano "la falsa partenza degli over 60, partita con qualche ora di ritardo come era già accaduto per gli over 70" "Basta strumentalizzare su temi così delicati", aggiungono le stessi fonti della Regione. (Sky Tg24 )

Come sta andando la vaccinazione in Piemonte? I dati

Il punto più incombente relativo al passaggio per la nostra regione da rosso ad arancione è legato sicuramente alla situazione degli ospedali. A preoccupare anche l’occupazione dei posti negli altri reparti con attualmente 3.889 pazienti, +7 rispetto al giorno prima. (Radio Gold)

Del totale 398 sono medici, 165 infermieri, 24 Oss, 49 odontoiatri e 271 appartengono ad altre categoria. Sono circa 80 invece le strutture private che si sono rese disponibili a diventare punti vaccinali, sommandosi ai 140 già esistenti in Piemonte (TorinOggi.it)

Non è invece ancora possibile esprimere un giudizio in merito ad altri vaccini che utilizzano piattaforme vaccinali virali" Incrociando una serie di dati da fonti ufficiali, L'Unione Monregalese ha cercato di fornire una panoramica complessiva dello stato di avanzamento della campagna vaccinale su base regionale, suddivisa per fasce d'età. (Unione Monregalese)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr