Ristoranti choc, in città record di chiusure

LA NAZIONE ECONOMIA

Il dato è impressionante: il capoluogo toscano ha registrato un numero record, in negativo, pari al +87% di locali chiusi rispetto al 2019.

"Purtroppo sono dati che non ci sorprendono, Firenze come città d’arte soffre più di tutte le altre

I numeri parlano chiaro: il 2020 passerà alla storia senza dubbio come l’annus horribilis per la ristorazione, e non solo.

(LA NAZIONE)

La notizia riportata su altre testate

Secondo il rapporto 2021 dell’Osservatorio Ristorazione, spin-off dell’agenzia RistoratoreTop, nel 2020 hanno chiuso i battenti 22.692 imprese del settore, mentre ne sono state avviate appena 9.207, il dato più basso degli ultimi 10 anni. (LA NAZIONE)

Il 27% degli imprenditori del settore ha avviato una dark kitchen o un brand virtuale di cucine non aperte al pubblico. Il crollo dei consumi alimentari fuori casa ha portato nel 2020 alla chiusura di quasi 22.700 imprese della ristorazione a causa della pandemia di Covid-19. (Sputnik Italia)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr