Green pass, Fedriga: "Per accedere ad alcune attività, come patente per guidare"

Green pass, Fedriga: Per accedere ad alcune attività, come patente per guidare
Cosenza Channel INTERNO

Lo ha detto il presidente della Conferenza delle Regioni, Massimiliano Fedriga, a ‘Oggi è un altro giorno’ su Rai1, rispondendo sulla possibilità di usare il Green pass per accedere alle discoteche.

“Il Green pass deve essere ancora ben regolato, ma come uno per guidare l’auto deve avere la patente in tasca e se c’è un controllo la deve esibire, così bisognerà avere il certificato verde in tasca e se c’è un controllo si dovrà dimostrare di poter accedere a quell’attività”. (Cosenza Channel)

Su altri giornali

Lo afferma il capogruppo del Pd in Consiglio regionale, Diego Moretti, commentando le dichiarazioni del presidente della Regione Fvg, Massimiliano Fedriga, alla trasmissione Forrest di Rai Radio Uno. – 16.45 | “Anziché lamentarsi per le classifiche di chi si è vaccinato (che vedono il Friuli Venezia Giulia agli ultimi posti, dietro purtroppo a molte altre Regioni), Fedriga si impegni una volta per tutte a dare una forte spinta alla campagna vaccinale attraverso una promozione istituzionale massiva e intensiva su giornali, radio, tv e social“. (TRIESTEALLNEWS)

Vertice sancisce patto per lo sviluppo e la ripresa Roma, 9 giu - "Un incontro molto positivo, utile e costruttivo che rilancia la centralità del rapporto fra il Governo e le Regioni e sancisce di fatto un'alleanza istituzionale per l'attuazione del Piano nazionale di ripresa e resilienza. (Triesteprima.it)

“Se diventasse un vaccino ripetitivo – ha spiegato – a quel punto noi dovremmo passare dalla straordinarietà di questa campagna vaccinale all’ordinarietà, che significa coinvolgere i medici di medicina generale e le farmacie“. (TRIESTEALLNEWS)

L’allarme delle Regioni: ancora troppi no vax

Lo dice il presidente della conferenza delle Regioni e governatore del Friuli Venezia Giulia Massimiliano Fedriga, dopo l'incontro con il premier Mario Draghi a Palazzo Chigi (Il Piccolo)

Oggi il presidente Massimiliano Fedriga, non in qualità di governatore del Fvg ma di presidente della conferenza delle Regioni, insieme al vice Michele Emiliano, ha incontrato il premier Mario Draghi, «un incontro molto positivo, utile e costruttivo - sottolinea Fedriga - che rilancia la centralità del rapporto fra il Governo e le Regioni e sancisce di fatto un’alleanza istituzionale per l’attuazione del Piano nazionale di ripresa e resilienza. (Telefriuli)

Per il presidente della Conferenza delle Regioni, infatti, il nodo non sarà più rappresentato dalla mancanza di dosi o dall’organizzazione nelle somministrazioni, bensì da una carenza di persone da inserire nelle agende di prenotazione. (La Gazzetta di Reggio)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr