Polizze auto a prezzi stracciati: era una truffa, smascherati dai Carabinieri

BolognaToday ECONOMIA

Risponderanno di truffa aggravata in concorso

Dopo l'ennesimo raggiro commesso ai danni di una 30enne di Vergato e di un 53enne di Monzuno, i Carabinieri delle Stazioni di Vado e Vergato hanno identificato tre italiani e un nigeriano, autori delle truffe. Sponsorizzavano in rete delle polizze assicurative per auto a prezzi stracciati, ma dopo aver incassato il denaro, consegnavano al sottoscrittore un documento fasullo e per poi svanire nel nulla. (BolognaToday)

La notizia riportata su altri media

Venuti a conoscenza del raggiro commesso ai danni di una 30enne di Vergato (Bologna) e di un 53enne di Monzuno (Bologna), i carabinieri delle stazioni di Vado e Vergato hanno avviato le indagini identificando quattro malfattori, già avvezzi a compiere questa tipologia di reato. (SulPanaro)

La misura dell'Ufficio Prevenzione Generale e Soccorso Pubblico della Questura di Pisa è scattata dopo che i poliziotti hanno riscontrato la vendita online di una polizza assicurativa contraffatta, acquistata da un cittadino pisano. (PisaToday)

Specializzati nella vendita di polizze inesistenti: denunciati quattro truffatori

Il rimborso della garanzia cristalli. Il risarcimento della polizza cristalli dell’auto prevede innanzitutto l’analisi del danno, quindi la prima cosa da fare è comunicare alla compagnia l’evento secondo le procedure previste dal proprio assicuratore. (Virgilio Motori)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr