Dividendi Piazza Affari 2022: 19 big del Ftse Mib staccano la cedola lunedì 23 maggio, ecco i titoli più generosi

Finanzaonline.com ECONOMIA

Va ricordato che si tratta dello stacco del dividendo 2022, ossia relativo all’esercizio 2021.

Nella lista ci sono anche tre saldi cedola da parte di ENI (0,43 euro), Intesa (0,079 euro) e Recordati (0,57 euro)

Lunedì 23 maggio staccheranno la cedola molte delle big del listino milanese.

Il gradino più alto del podio va però ad Azimut (1,30 euro, yield del 6,35%).

Sopra la soglia del 5% anche alcune utility quali Italgas (0,295 euro, yield del 5,09%) e A2A (0,09 euro, 5,42%). (Finanzaonline.com)

La notizia riportata su altre testate

. Intesa Sanpaolo ha inaugurato il nuovo museo le “Gallerie d’Italia”, nel monumentale edificio storico dell’ex Banco di Napoli progettato dall’architetto Marcello Piacentini in via Toledo 177. xc9/mgg/gtr (Sardegna Reporter)

Si tratta di:. • Banca Mediolanum, dividendo pari a 0,58 euro e dividend yield al 7,6% calcolato alla chiusura del 14 aprile. • Banco Bpm dividendo pari a 0,19 euro e dividend yield al 6%. • Campari dividendo pari a 0,06 euro e dividend yield allo 0,56%. (Money.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr