Whirlpool, Todde: Lavoriamo a piano serio, azienda non è stata credibile

Whirlpool, Todde: Lavoriamo a piano serio, azienda non è stata credibile
Approfondimenti:
LaPresse SPORT

(LaPresse) – “Stiamo lavorando ad un piano industriale serio e concreto che non solo metta in sicurezza i lavoratori ma garantisca un futuro per il sito produttivo di Napoli salvaguardando l’occupazione.

La multinazionale non ci sta supportando nel progetto, hanno avuto un atteggiamento di chiusura totale in questi mesi ed è chiaro che non sono stati un interlocutore credibile.

Sulla multinazionale ho già detto quello che penso in tutte le sedi possibili. (LaPresse)

Ne parlano anche altri media

Dimissioni Calvarese: la domanda di Marelli. L’unico piccolo dubbio è legato alle tempistiche: come mai soltanto adesso Calvarese ha ravvisato un possibile conflitto di interessi tra l’attività di famiglia e la sua condizione di arbitro in massima serie? Addio Calvarese: nessuna relazione con Juventus-Inter. (Virgilio Sport)

Secondo quanto riportato da La Repubblica, infatti, "Calvarese lavora nell'azienda di famiglia, nel teramano, che produce integratori sportivi e sta provando ad allargare il proprio giro d'affari: Calvarese temeva di rischiare di limitare l'accesso al mercato delle squadre di Serie B o di Serie A, visto che il suo ruolo di arbitro sarebbe risultato incompatibile. (Fcinternews.it)

Appena qualche giorno fa al Premio Rodomonti si dichiarava contento di poter dirigere ancora con la deroga. TERAMO – Appena sei giorni fa, dal palco del Premio Rodomonti in piazza Sant’Anna, aveva ribadito la sua partecipazione, in deroga, alla Serie A quale uno degli elementi con maggior esperienza ormai nella direzione di gara. (emmelle.it)

Arbitri: Calvarese lascia la professione per motivi di lavoro

Alla base della decisione l’impossibilità di allargare il mercato a club di serie A e B. Secondo quanto riportato da Sky Sport, l’arbitro Gianpaolo Calvarese si è dimesso dall’Aia. (Spazio Milan)

Gianpaolo Calvarese si è dimesso dall'Aia per ragioni legate alla sua attività imprenditoriale. ianpaolo Calvarese si è dimesso per motivi di lavoro: decisione a sorpresa, i dettagli. L'ultima partita in serie A rimarrà Juventus-Inter, con tutte le polemiche che ne sono seguite. (Napoli Magazine)

Decisione, irrevocabile, ai piani alti dell’Associazione italiana arbitri, guidata dallo scorso febbraio da Alfredo Trentalange A dare la notizia Sky Sport, che ha parlato di motivazioni personali. (Forza Parma)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr