Dario Fo, un maestro e un curioso

Un maestro per tutti. Fino all'ultimo. Censurato in Italia e all'estero, da ultimo in Turchia. Non mollava mai. Il teatro, la pittura, la letteratura per lui erano strumenti di conoscenza e di ribellione: ogni manifestazione artistica un'occasione per ... Fonte: Il Fatto Quotidiano Il Fatto Quotidiano
Facebook Twitter GooglePlus Pinterest Linkedin Tumblr
Commenti chiusi.
Loading....