Borsa: Milano prudente, giù Terna, in luce Inwit e Diasorin

Borsa: Milano prudente, giù Terna, in luce Inwit e Diasorin
La Gazzetta del Mezzogiorno ECONOMIA

Brillano invece Inwit (+2,93%), Moncler (+2,29%) e Diasorin (+1,97%), quest'ultima grazie a un accordo con l'americana Lumos Diagnostics sui test covid a domicilio, Campari (+1,82%) e Cnh (+1,66%) con uno sguardo ai contatti coi cinesi di Faw per Iveco.

Brillante Coima Res (+8,16%) che ha fatto sapere di aver incassato la quasi totalità degli affitti nel primo trimestre

eduta positiva a Piazza Affari (+0,21%) seppur con minor slancio delle altre borse europee, che hanno riaperto dopo la pausa pasquale riallinenadosi con Wall Street che lunedì ha segnato nuovi record, sui quali anche martedì ha oscillato. (La Gazzetta del Mezzogiorno)

Su altri giornali

Nella prima seduta dopo lo stop per le festività di Pasqua, l'indice Ftse Mib ha terminato gli scambi in rialzo dello 0,21% a quota 24.761,12 punti. Ora Enel deve completare l'Opa parziale per un'ulteriore quota del 10% in Enel Americas. (Finanza.com)

con Morgan Stanley che ha rivisto al rialzo il giudizio a “overweight” con un target price di 8,30 euro. Bene i titoli industriali, mentre le banche sono miste, forse appesantite dal rialzo dello spread. (FIRSTonline)

Indicazioni positive anche per il nostro Paese, che nell’anno corrente dovrebbe registrare un aumento della ricchezza prodotta del 4%, un punto percentuale in più rispetto alla stima precedente. Quest’ultima ha annunciato una collaborazione strategica con Lumos Diagnostics, azienda specializzata nella diagnostica POC (Point-Of-Care). (Adnkronos)

Borsa | Milano positiva +0 | 65% con Cnh e Leonardo | giù Terna

In luce LEONARDO che guadagna oltre il 2% dopo che Morgan Stanley ha rivisto al rialzo il giudizio a “overweight” con un target price di 8,30 euro. Fiacca anche Tim insieme a utilities e petroliferi come Terna, Snam ed Eni. (FX Empire Italy)

La Borsa, gli indici di oggi 6 aprile 2021 06 aprile 2021. Le scommesse sulla ripresa e le indicazioni positive sull'economia mondiale da parte del Fondo Monetario Internazionale hanno spinto le Borse europee, anche se Wall Street, dopo i record aggiornati la vigilia, è risultata volatile. (Il Sole 24 ORE)

easyJet porta così a 66 le Sale lo . (Zazoom Blog)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr