Triestina, Bucchi: "Un onore riaccogliere in Italia Mourinho. Può fare bene in una piazza come Roma"

Triestina, Bucchi: Un onore riaccogliere in Italia Mourinho. Può fare bene in una piazza come Roma
Voce Giallo Rossa SPORT

Mourinho può fare bene a Roma?

Che effetto ti fa sfidare la Roma di José Mourinho?

La rosa è fortissima: lo era già lo scorso anno e adesso con José al timone può diventare ancora più forte.

L'allenatore della Triestina Cristian Bucchi nel prepartita della amichevole contro la Roma ai microfoni di Sportitalia.

"Un onore riaccogliere in Italia José Mourinho, poi che venga qui a Trieste è il massimo. (Voce Giallo Rossa)

La notizia riportata su altri giornali

"La Roma ha acquisito una mentalità vincente con Mourinho". Un buon impatto di Carles Perez che nel match contro la Triestina entra nel secondo tempo e crea più di qualche problema alla retroguardia di Bucci. (ForzaRoma.info)

Ed è proprio questa l’eredità del lavoro di Antonio Conte, sempre concentrato nel creare la mentalità vincente nei suoi giocatori Una rinnovata mentalità vincente, arrivata grazie allo scudetto (e non solo). (Inter-News)

Cristian Bucchi. . . . . ROMA (4-2-3-1): Fuzato, Reynolds (45' Karsdorp), Ibanez, Kumbulla, Tripi (45' Smalling); Bove (83' Ciervo), Villar (45' Diawara), Zaniolo (45' Perez), Pellegrini (45' Zalewski), Mkhitaryan (45' El Shaarawy); Dzeko (45' Mayoral). (Voce Giallo Rossa)

PAGELLE Triestina-Roma 0-1: voti, tabellino, ammonizioni e gol amichevole 2021

Facciamo tutto quello che ci chiede Mourinho e proveremo ad arrivare ad inizio campionato in grande forma fisica" Nicola Zalewski regala il successo alla Roma sulla Triestina e al termine dell'incontro commenta ai canali ufficiali del club giallorosso: "Il mister ci sta dando grande fiducia. (Calciomercato.com)

riscaldare le vie del centro non solo il caldo estivo, ma anche il calore dei tifosi della Roma che questa sera hanno festeggiato tra le vie del centro storico il 94esimo compleanno della Roma. (Corriere dello Sport.it)

IL TABELLINO:. ROMA – Fuzato 6, Reynolds 6.5 (dal 46′ Karsdorp 6), Ibanez 6.5, Kumbulla 6.5, Tripi 6 (dal 46′ Smalling 6), Bove 6.5, Villar 6 (dal 46′ Diawara 6), Mkhitaryan 7 (dal 46′ Perez 6.5), Pellegrini 6.5 (dal 46′ Zalewski 7), Zaniolo 5.5 (dal 46′ El Shaarawy 6.5), Dzeko 6.5 (dal 46′ Mayoral 6). (Sportface.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr