Caldo, è l'anno con le temperature più alte di sempre in Italia

Caldo, è l'anno con le temperature più alte di sempre in Italia
Per saperne di più:
Wired Italia INTERNO

Le elevate temperature di quest’anno confermano un trend che va avanti ormai da diversi anni, in Italia ma non solo.

Michele Brunetti dell’Isac-Cnr ha detto all’Ansa che “se il 2022 finisse adesso sarebbe l’anno più caldo di sempre”.

Tutto questo senza neanche menzionare il problema dell’innalzamento delle acque, che mette a rischio tutte le città costiere

Ciò vuol dire che i sei anni con le temperature più elevate di sempre si sono verificati tutti negli ultimi otto anni. (Wired Italia)

Se ne è parlato anche su altri giornali

Sae Sardegna SpA – sede legale Zona industriale Predda Niedda strada 31 , 07100 Sassari, - Capitale sociale Euro 6.000.000 – R.E.A. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale (La Nuova Sardegna)

I primi sette mesi del 2022 lo proiettano come l'anno più caldo di sempre con una temperatura superiore di +0,98 gradi rispetto alla media storica dal 1800 ad oggi, e si registrano inoltre precipitazioni praticamente dimezzate lungo la Penisola con un calo del 45%. (La Sicilia)

Basti pensare che in Italia, dagli anni 80 ad oggi la temperatura è cresciuta in media di 0,45 gradi ogni dieci anni L’estate del 2022 è la più torrida di sempre e la conferma la danno i dati raccolti dal Cnr. (LAPRESSE)

Fra temperature record e siccità, il 2022 è l'anno più caldo di sempre (finora)

L’estate in corso è secondo gli esperti del Cnr l’estate più calda di sempre, andando a battere il record del 2003. In generale è il trend del 2022, che già nei primi mesi dell’anno aveva evidenziato valori nettamente al di sopra della norma. (I-Dome.com)

“L’agricoltura – conclude Prandini – è infatti l’attività economica che più di tutte le altre vive quotidianamente le conseguenze dei cambiamenti climatici ma è anche il settore più impegnato per contrastarli” E’ quanto emerge dall’analisi della Coldiretti relativa ai primi sette mesi dell’anno su dati Isac Cnr, che effettua rilevazioni in Italia dal 1800. (Adnkronos)

Nel prossimo futuro, ipotizzano gli esperti, potremmo doverci abituare anche a questo: sono gli effetti della crisi climatica in atto Il clima italiano sta diventando sempre più caldo e umido, ma poco piovoso – in poche parole, tropicale. (greenMe.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr