Cagliari, spaccio in città: arrestati padre e figlio, sequestro da 7 kg di stupefacenti

LaPresse INTERNO

Tra gli arrestati anche padre e figlio: i due, presso la loro l’abitazione nel centro della città, secondo gli inquirenti avevano costituito una fiorente attività di spaccio, custodendo grandi quantità di stupefacente.

La marijuana era già divisa in dosi e pronta alla vendita. (LaPresse) Tre arresti e un sequestro da oltre sette chili di droga, duarnte i controlli contro lo spaccio a Cagliari e provincia. (LaPresse)

Ne parlano anche altri media

Il problema è quello dell'ubicazione del detenuto: come si pone un individuo fisicamente donna, ma che si percepisce come uomo, in un carcere femminile o viceversa? Ciro è un ragazzo trans, ma per la giustizia italiana che sul genere si riferisce solo ed esclusivamente ai documenti, egli è Cira Migliore. (Fanpage.it)

Il gruppo si premuniva anche di affidare ai ‘rider’ della droga piccoli quantitativi di sostanza stupefacente per evitare di esporli ad arresti o denunce Migliaia di dosi di droga, ma anche furti: dopo due anni di indagini scattano 55 arresti tra la provincia di Napoli e altre regioni italiane, 70 gli indagati. (Cronache della Campania)

Venne sottoposto alla stessa misura cautelare, ancora in vigore quando è scattato l'arresto odierno. (Fanpage.it)

Condotta poco affidabile. La morte di Maria Paola Gaglione aveva suscitato un grande clamore mediatico e il solito carrozzone di polemiche sulla presunta transfobia del fratello. Per Migliore sono scattate le manette all’alba, nel corso di un blitz dei carabinieri al Parco Verde di Caivano. (Il Primato Nazionale)

Oggi i militari l'hanno invece arrestato nell'ambito del maxi blitz durante il quale sono state notificate 55 misure cautelari emesse dal Gip di Napoli su richiesta del pubblico ministero Francesco Cirillo, quindi condotto nel carcere femminile di Pozzuoli. (NapoliToday)

Droga a Caserta: sgominata piazza di spaccio. Questa mattina, 23 febbraio, nelle province di Caserta, Napoli e Potenza, i Carabinieri della Compagnia di Caserta hanno dato esecuzione ad una ordinanza di custodia cautelare emessa dall’ufficio G. (Teleclubitalia.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr