Pellegatti: "Belle notizie per Pioli. Ora testa al secondo posto"

Pellegatti: Belle notizie per Pioli. Ora testa al secondo posto
Milan News SPORT

Il Milan deve guadagnare punti, cominciando dal Parma"

Intervenuto sul proprio canale YouTube, Carlo Pellegatti ha fattil punti sui recuperi rossoneri: "Belle notizie da Milanello.

Belle notizie per Pioli, che ora può contare su tanti giocatori, ed è pronto a difendere un secondo posto che il Milan merita.

Milan che si deve guardare dietro, ma deve anche ambire al secondo posto, che sarebbe il giusto piazzamento per un Milan che è sempre stato al vertice del campionato. (Milan News)

Ne parlano anche altri giornali

Con i recuperi di Leao, Brahim Diaz e Mandzukic, mister Pioli, per la prima volta in questa stagione, potrà contare su tutto l’attacco. Pioli avrà a disposizione i due quartetti offensivi che aveva studiato a inizio stagione più le variabili Hauge e Krunic. (Milan News)

Dove vedere Cremonese Pordenone, presentazione della partita. Ecco dove vedere Celta Vigo Real Madrid in live streaming e in diretta tv. (SuperNews)

Ma ora Var unica e spiegazione delle decisioni Corriere della Sera Bene gli arbitri che parlano,… - EmpoliCalcio : Davide Ghersini di Genova l’arbitro di Reggiana-Empoli, gara valida per la 33ª giornata di Serie BKT in programma d… - INTER291103 : RT @internewsit: Inter-Cagliari, Pairetto l’arbitro per la partita della 30ª giornata di Serie A - -. (Zazoom Blog)

Rugby, arbitro donna Munarini nel Top10: Spero altri sport ci seguano | L’INTERVISTA

Parma-Milan, Pioli in conferenza stampa: data, orario, tv e streaming. by Mattia Zucchiatti. Stefano Pioli - Foto Antonio Fraioli. Alle 11:00 di venerdì 8 aprile Stefano Pioli terrà la conferenza stampa della vigilia di Parma-Milan, anticipo della trentesima giornata di Serie A 2020/2021. (Sportface.it)

Il Palermo è nono con 42 punti (11 vittorie, 9 pareggi e 11 sconfitte) ed è reduce dalla sconfitta nel recupero contro il Monopoli (2-1). (SuperNews)

E’ un episodio da non commentare quanto sgradevole accaduto ad un arbitro e non ad una donna e quindi è da condannare in quanto tale. Prima o poi spero che tutti gli altri sport ci seguano in questo e si arrivi a valutare le persone per quello che fanno in campo”. (LaPresse)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr