Il canone Rai esce dalla bolletta: presto non verrà più pagato insieme all’energia elettrica

Fanpage.it ECONOMIA

L’impegno del governo Draghi, quindi, è quello di cancellare il pagamento diretto del canone in bolletta.

Il canone Rai esce dalla bolletta: presto non verrà più pagato insieme all’energia elettrica Presto il canone Rai potrebbe non essere più addebitato direttamente sulla bolletta dell’energia elettrica.

Era stata la riforma voluta dal governo Renzi a fine 2015 a introdurre il pagamento del canone Rai in bolletta: l’obiettivo era quello di evitare l’evasione sull’abbonamento alla tv pubblica

Nel caso in cui la norma non rientri nel decreto sulla concorrenza, allora potrebbe essere predisposto un apposito iter parlamentare. (Fanpage.it)

Su altre fonti

Adesso potrebbe essere l’esecutivo Draghi a cancellare questa norma e a prendere nuove iniziative per il pagamento sulla tassa della televisione I dettagli. (Consumatore.com)

L’introduzione del Canone Rai nella bolletta elettrica degli italiani doveva essere la soluzione per risolvere l’annoso problema del mancato pagamento da parte di molti, inoltre la rateizzazione automatica che distribuiva il peso della tassa televisiva durante l’anno la rendeva anche meno “dolorosa”. (Sputnik Italia)

Ci sono alcune importanti precisazioni che dobbiamo prendere in esame oggi 27 luglio, a proposito della storia secondo cui il canone Rai esce dalla bolletta. Già, perché se da un lato la norma per la quale il canone Rai esce dalla bolletta potrebbe essere approvata già in settimana, non si esclude che l’appuntamento possa slittare. (Bufale.net)

Il canone Rai bolletta elettrica – 9 euro al mese per 10 mesi – era stato introdotto nel 2015 dall'allora premier Matteo Renzi con la Legge di Stabilità, come misura per fermare l'evasione dell'imposta sulla tv pubblica. (Today.it)

Il canone Rai sarebbe pronto a essere eliminato dalle bollette elettriche degli italiani annullando così la riforma introdotta dal Governo Renzi che consisteva in un esborso per le famiglie di 9 euro al mese nella bolletta, per 10 mesi. (TuttoTech.net)

La riforma del 2015. Il canone Rai direttamente in bolletta elettrica è stata una misura introdotta nel 2015 attraverso la legge di Stabilità per fermare l’evasione dell’imposta per la tv pubblica (Imola Oggi)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr