Naufragio nella Manica, morti 31 migranti

Naufragio nella Manica, morti 31 migranti
Ticinonews.ch ESTERI

Sabato scorso 243 migranti che tentavano l’impresa di arrivare in Inghilterra sono stati soccorsi al largo di Calais.

Dei 34 migranti a bordo dell’imbarcazione solo due sarebbero stati tratti in salvo.

Sono 31, secondo l’ultimo bilancio provvisorio riferito dall’Eliseo, i morti nel naufragio di un’imbarcazione di migranti al largo di Calais, nel Canale della Manica.

L’imbarcazione sulla quale si trovavano i migranti era partita con l’intenzione di raggiungere la Gran Bretagna ma si è capovolta. (Ticinonews.ch)

Se ne è parlato anche su altri giornali

Sull'imbarcazione erano però oltre 50 migranti, per questo è in corso un'operazione di salvataggio per trovare le altre che potrebbero essere ancora in mare, mentre alcune sono state già portate in salvo, come puntualizza la prefettura marittima della Manica e del Mare del Nord. (Avvenire.it)

I due sopravvissuti, curati per ipotermia, sono un iracheno e un somalo. In manette sono finiti cinque presunti scafisti. (LaPresse)

Il premier britannico, Boris Johnson, ha convocato una riunione di crisi e il premier francese, Jean Castex, ha espresso cordoglio per la "tragedia" (AGI - Agenzia Giornalistica Italia)

Migranti: Francia invita ministri europei a Calais domenica-2-

Quanto avvenuto nella Manica è da considerarsi “una tragedia”, come ha commentato il primo ministro francese, Jean Castex. Secondo una prima ricostruzione resa nota da La Stampa nell’edizione online, l’imbarcazione coinvolta nel naufragio nella Manica si sarebbe ribaltata. (Il Sussidiario.net)

Vittime alcuni migranti diretti dalla Francia verso la Gran Bretagna. La situazione dei migranti sulle coste francesi in attesa di trasferirsi in Gran Bretagna è peggiorata negli ultimi mesi. (Il Fatto Quotidiano)

(LaPresse) – “Questa riunione dovrà permettere di definire modi e mezzi per rafforzare la cooperazione di polizia, giudiziaria e umanitaria” in maniera da “lottare meglio contro le reti di passeur all’opera nei flussi migratori”, fanno sapere ancora da Matignon (LaPresse)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr