Ilaria D'Amico: 'La morte di mia sorella è un dolore enorme, mi manca il respiro'

Ilaria D'Amico: 'La morte di mia sorella è un dolore enorme, mi manca il respiro'
AreaNapoli.it CULTURA E SPETTACOLO

Ma sono grata di aver avuto più tempo da dedicare alla mia famiglia, mia mamma e la figlia di mia sorella Catia.

Il dolore della mamma: "È una mamma molto forte, è una leonessa di segno e di comportamento

Perché così tutti insieme potevamo dare a mia sorella la forza e la speranza di esserci nel migliore dei modi.

Ilaria D'Amico per la prima volta ha raccontato in tv il dramma della sorella morta: "Lei per me era un punto di riferimento". (AreaNapoli.it)

Su altri media

La malattia l’ha portata piano piano ad addormentarsi, senza dolore e senza terapia del dolore Si tratta infatti della morte prematura della sorella Katia avvenuta lo scorso settembre. (Yeslife)

“Non riesco a parlare molto di Catia perché ho una commozione che mi spezza il respiro”. La malattia l’ha portata piano piano ad addormentarsi, senza dolore e senza terapia del dolore. (L'HuffPost)

Ilaria D'Amico, 47 anni, appare in lacrime sul piccolo schermo. «Non riesco a parlare molto di Catia perché ho una commozione che mi spezza il respiro» dice a Silvia Toffanin. (Corriere della Sera)

Ilaria D'Amico, lacrime in diretta tv: il motivo è drammatico

Rocco Attisani è il primo marito di Ilaria D’Amico, oggi compagna di Gianluigi Buffon. Rocco Attisani si è rifatto una famiglia, è ad oggi accompagnato da Maria Cecilia Andreatta fondatrice di Private Griffe ed amministratrice delegata di L’Officier (Puglia 24 NEWS)

MANCANZA DEL CALCIO - "Incredibile che io lo abbia dato l’addio al calcio prima di Gigi. Anche a Mediaset ho fatto il primo reality sul calcio. (ilBianconero)

Visibilmente commossa, Ilaria D'Amico, nota giornalista e compagna del portiere della Juventus Gianluigi Buffon, racconta la prematura scomparsa della sorella negli studi televisivi di Verissimo. La malattia l'ha portata piano piano ad addormentarsi, senza dolore e senza terapia del dolore (Corriere dello Sport.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr