Le due importanti novità sul superbonus e i bonus casa

Today.it ECONOMIA

Le regole sui crediti del superbonus 110%. Sono due le novità principali sulla cessione dei crediti di imposta per le agevolazioni edilizie, ma prima di passarle in rassegna vale la pena specificare di cosa parliamo, nel dettaglio.

Le due novità sul superbonus e i bonus casa. E veniamo alle novità che riguardano i bonus edilizi

La prima cessione è libera, possibile verso chiunque, mentre la seconda e la terza devono coinvolgere esclusivamente soggetti vigilati dalla Banca d'Italia (questo nel caso in cui la prima cessione è stata comunicata all'Agenzia delle entrate entro il 16 febbraio 2022). (Today.it)

Su altre testate

Queste due novità verranno applicate solo per coloro che hanno inviato la prima comunicazione dell’opzione a partire dal 1 Maggio. Se la data invece risulta essere antecedente rimangono le vecchie indicazioni (vulturenews.net)

Di conseguenza i restanti 2,5 miliardi di euro sono in attesa del via libera da parte dei concessionari da oltre 3 mesi L'importo ceduto attraverso il superbonus ammonta a 3,7 miliardi circa (3,68 mld) mentre i restanti 1,5 miliardi circa (1,49 mld) riguardano gli altri bonus edilizi. (Adnkronos)

Enea segnala anche che quasi il 70% dei lavori per un valore di 19,2 miliardi è stato già realizzato. E ancora adesso molti proprietari di immobili e molte aziende non sono riusciti a risolvere una serie di difficoltà legate alla cessione del credito. (Notizie - MSN Italia)

Fatti e numeri nell’approfondimento di Giuseppe Liturri. Gli italiani continuano a ristrutturare casa, le imprese continuano ad eseguire i lavori, entrambi confidano nella liquidità derivante dai vari bonus edilizi, ma soldi veri non se ne vedono in giro. (Start Magazine)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr