Arriva la prima elettrica (BEV) Toyota, bZ4x: spazzati via i dubbi sulla batteria? [garanzia decennale]

Automoto.it ECONOMIA

Per la prima volta su una Toyota di serie, la batteria è raffreddata a liquido, mentre per le basse temperature, bZ4X utilizza una pompa di calore.

Questo però solo facendo un controllo annuale in rete Toyota, con le conseguenze del caso per certa piccola rete autoriparativa nazionale, già poco avvezza alle elettriche.

Primo nel nuovo programma di noleggio “tutto incluso” pensato proprio per chi possiede la prima volta un’elettrica a batteria. (Automoto.it)

Se ne è parlato anche su altri media

Nei prossimi anni, la Toyota lancerà un "numero crescente" di veicoli a "zero emissioni" (ZEV), a partire dalla Suv elettrica bZ4X. La Toyota si è posta l’obiettivo per il 2035 di commercializzare nei Paesi dell’Europa occidentale solo veicoli a "zero-emissioni" (elettriche a batterie e auto a idrogeno). (Quattroruote)

Toyota bZ4X, batteria e autonomia — Mentre rimandiamo all'articolo evidenziato in questa pagina per i dettagli su design e interni, vale soffermarci sulla caratteristiche della batteria, il cuore di un'auto elettrica. (La Gazzetta dello Sport)

Tutto quanto occorre, secondo Toyota per avere successo, in Europa come altrove, accontentando i mercati e in pace con l’ambiente Toyota GR86. Convenzionale invece la versione “cattiva” Gazoo Racing della coupé Gt86, denominata GR86 e destinata ad essere l’ultima occasione concessa da Toyota agli irriducibili della sportività tradizionale. (La Repubblica)

"Club Motori", news, prove su strada e tutte le principali novità sul mondo dell'automotive, oltre a offerte in esclusiva per la community di Quattroruote (1 invio/settimana). scriviti alle nostre Newsletter, tutte le novità del mondo auto e non solo! (Quattroruote)

Ascolta la versione audio dell'articolo. 4' di lettura. BRUXELLES - Toyota nel 2025 venderà in Europa l'80% delle auto tra full-hybrid e ibride plug-in e il 10% di elettriche, ed è pronta raggiungere il 50% di elettriche nel 2030 e il 100% nel 2035. (Il Sole 24 ORE)

La Toyota ha sviluppato una piattaforma specifica per i modelli a batteria denominata eTnga, che prevede uno o due motori e gli accumulatori da 71,4 kWh al centro. Per la sua prima elettrica, la Toyota ha dato vita al programma Beyond Zero (bz), caratterizzato non solo da tecnologie specifiche, ma anche da un design totalmente slegato dai canoni tradizionali degli altri modelli. (Quattroruote)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr