Il Carso brucia ancora: un nuovo incendio blocca ferrovie e autostrade

Sky Tg24 INTERNO

In via precauzionale – dalle 12:35 - la linea ferroviaria Venezia-Trieste e Trieste-Udine è stata sospesa nel tratto fra Monfalcone e Bivio d'Aurisina.

Chiusa la linea ferroviaria Venezia-Trieste e Trieste-Udine nel tratto fra Monfalcone e Bivio d'Aurisina, così come il raccordo autostradale nella stessa area e l'intero tratto dell'autostrada A4 Villesse - Sistiana.

Alcuni testimoni sul posto hanno detto di aver visto fiamme alte anche alcuni metri. (Sky Tg24 )

Su altre testate

Le fiamme lambiscono la linea ferroviaria, chiuso il tratto tra Trieste e Monfalcone. Le immagini delle fiamme riprese lungo la ferrovia. Torna l’emergenza incendi sul Carso. (Corriere TV)

Il rogo interessa tutta l'area tra il Lisert e Duino e la visibilità in autostrada a causa del fumo risulta scarsa. Rimane chiuso anche il tratto tra Sistiana e Monfalcone Est in direzione Venezia (Adnkronos)

Autovie ha proceduto verso le 13,30 ad attivare il by pass di Villesse e a chiudere l'intero tratto dell'A4 Villesse - Sistiana in entrambe le direzioni. Resta l'emergenza a causa dell'incendio divampato alle 12,15 nell'area boschiva a ridosso dell'area di servizio Duino Nord. (Telefriuli)

Carso di nuovo in fiamme, incendio a Duino. Chiuse autostrada e ferrovia

Sul posto operano il Corpo forestale regionale, squadre di vigili del fuoco da Gorizia Trieste e Monfalcone con l'ausilio delle autobotti dell'aeroporto e l'elicottero Drago proveniente da Venezia. Impegnate le squadre comunali di Protezione civile di Duino, Sgonico, Trieste, Muggia, Monfalconem Gorizia e del Distretto Carso Isonzo. (Il Goriziano)

Sul posto, oltre alle squadre di Trieste e Gorizia, anche il personale della Forestale e della protezione civile. Chiusa anche la ferrovia Trieste-Venezia (Corriere)

"La Protezione civile ci informa che tutte le squadre operative sul Carso per la bonifica sono state spostate in loco per arginare l'incendio", fa sapere il sindaco di Gorizia Rodolfo Ziberna Già operativi anche due elicotteri della Protezione civile regionale. (Il Friuli)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr