Juventus, a Crotone Pirlo prepara un nuovo debutto

Juventus, a Crotone Pirlo prepara un nuovo debutto
JuveLive SPORT

LEGGI ANCHE —> Ritorno di fiamma per un centravanti già passato dallo Stadium

Gli ultimi ko contro il Napoli e contro i portoghesi devono essere cancellate con una grande prestazione.

Una partita nella quale i ragazzi di Pirlo non potranno permettersi passi falsi, considerando che il derby della Madonnina di domenica consentirà in ogni caso – in caso di vittoria sui calabresi – di rosicchiare punti quantomeno ad una tra Inter e Milan (JuveLive)

Ne parlano anche altri media

Leggi anche: Juventus Crotone probabili formazioni, Pirlo rilancia Kulusevski. Secondo l’esperto di mercato, quindi, la Juventus cercherà di trovare un accordo già nella prossima primavera per evitare di arrivare a questa estate con la corda troppo tirata (Juve Dipendenza)

Cio’ che sta emergendo soprattutto in questi ultimissimi giorni, è l’evidente passo indietro di Pirlo in termini di coraggio. In questi primi mesi di Andrea Pirlo alla guida della Juve stanno emergendo qualità e limiti della sua figura, ma anche di altre situazioni che lo circondano. (juventibus)

Pirlo ha bisogno dei gol del 10 che tornerà in campo col Crotone. Su Gazzetta: "Juve, serve la vera Joya Venti giorni di rodaggio per essere al top in Coppa". (Tutto Juve)

Centrocampo disastroso: e col Crotone uomini contati

Dopo l’esordio da sogno con la maglia della Juventus in Coppa Italia il 27 gennaio, Nicolò Fagioli si prepara ad “assaggiare” per la prima volta anche la Serie A. (Libertà)

Come riporta il Corriere di Torino, Dybala aspetta invece una telefonata dal suo agente Jorge Antun, che nei prossimi giorni conta di tornare sull’annosa questione del rinnovo del con- tratto della Joya in scadenza nel 2022. (Tutto Juve)

Con questa situazione, appare difficile pensare di poter ambire ai principali obiettivi, mancando di qualità, tecnica e personalità nella zona nevralgica del campo. Dalla sconfitta di Oporto nell’andata di finale della Champions League è emerso definitivamente quello che, da almeno tre anni era abbastanza noto: la Juventus non ha un centrocampo di livello europeo. (juventibus)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr