Il Toro frena la Juve

Il Toro frena la Juve
Per saperne di più:
Rai Sport SPORT

I bianconeri si portano a 56 punti al quarto posto insieme al Napoli e dietro all'Atalanta e alle due milanesi, mentre il Torino di Nicola sale a 24 a +2 sul Cagliari terzultimo.

Dopo il clamoroso scivolone con il Benevento la squadra di Pirlo pareggia 2-2 il derby con il Torino con i gol di Chiesa e Ronaldo che rispondono alla doppietta di Sanabria.

Mentre in mediana Verdi è preferito a Gojak

Sul fronte opposto Nicola perde per infortunio Lyanco e inserisce Buongiorno in difesa. (Rai Sport)

Su altre fonti

Roland Thoeni, nativo di Stelvio, ai Giochi olimpici di Sapporo 1972 aveva conquistato la medaglia di bronzo nello slalom speciale. Quel giorno, era il 13 febbraio, Roland Thoeni era stato preceduto di appena due centesimi dal cugino Gustav, secondo, e dal vincitore della medaglia d'oro, lo spagnolo Francisco Fernandez Ochoa che aveva vinto la gara. (la Repubblica)

Ma Thoeni-2 non mancava a qualche comparsata dei «reduci» di quello sci epico Ritiratosi dall’attività agonistica, Rolando Thoeni era rimasto a vivere a Prato allo Stelvio in Alto Adige, dove si era dedicato all’attività di pastore. (Corriere della Sera)

Terminò la sua carriera agonistica dopo le olimpiadi di Innsbruck 1976 Da venerdì era ricoverato all'ospedale di Bolzano. (ilmessaggero.it)

È morto Roland Thoeni, medaglia di bronzo a Sapporo nel 1972: aveva 71 anni

Nato il 17 gennaio 1950 a Trafoi, il suo anno d’oro fu il 1972: il 10 febbraio conquistò il bronzo olimpico in slalom a Sapporo alle spalle dello spagnolo Paco Fernandez Ochoa, oro, e di Gustavo, argento, poi, il 17 e 18 marzo vinse le sue uniche due gare di Coppa del Mondo, gli slalom di Madonna di Campiglio e di Pra Loup, località a 500 km di distanza l’una dall’altra, e nella seconda occasione precedette proprio il cugino. (Virgilio Sport)

Classe 1950, Roland Thoeni è deceduto oggi, domenica di Pasqua`, all’ospedale di Bolzano dove era ricoverato da venerdì. Nel suo palmarès anche due vittorie in Coppa del mondo, sempre in slalom, a Madonna di Campiglio e Pra Loup. (Corriere del Ticino)

La Federazione Italiana Sport Invernali si stringe alla famiglia Thoeni in questo momento di grande dolore ma la sua scomparsa è un dolore grande per tutta la comunità degli sport invernali perché Roland Thoeni era un esempio importante di valori e principi sani per tutti gli appassionati Nel suo palmares ci sono anche due vittorie in Coppa del Mondo nello slalom speciale, a Madonna di Campiglio e a Pra Loup in Francia. (Sport Fanpage)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr