'ndrangheta, il gip di Milano: le mani del boss su un hotel in Liguria, 4 arresti. «Suite riservata per la sua donna»

'ndrangheta, il gip di Milano: le mani del boss su un hotel in Liguria, 4 arresti. «Suite riservata per la sua donna»
Leggo.it Leggo.it (Interno)

Alfonso Pio, pure cugino di Candeloro Pio, anche lui arrestato nella maxi indagine 'Infinitò di dieci anni fa e capo della 'localè di Desio, avrebbe fatto valere la sua «appartenenza» alla 'ndrangheta per imporsi sulle «vittime».

La notizia riportata su altre testate

L’indagine riguarda l’attività di una “locale” di ndrangheta a Bra (Cuneo) riconducibile alla famiglia Luppino, originaria di Sant’Eufemia di Aspromonte (Reggio Calabria). a Squadra Mobile di Torino e il Nucleo Investigativo dei Carabinieri del Comando Provinciale di Cuneo hanno sgominato un sodalizio di stampo mafioso ‘ndranghetistico stabile nella provincia di Cuneo. (http://gazzettadalba.it/)

Alfonso Pio, pure cugino di Candeloro Pio, anche lui arrestato nella maxi indagine ‘Infinito’ di dieci anni fa e capo della “locale” di Desio, avrebbe fatto valere la sua «appartenenza» alla ‘ndrangheta per imporsi sulle “vittime”. (Corriere della Calabria)

Entrambi dovranno rispondere del reato di corruzione aggravato dall'agevolazione mafiosa. Entrambi dovranno rispondere del reato di corruzione aggravato dall'agevolazione mafiosa. (TorinOggi.it)

In particolare, l’attività investigativa, coordinata dalla Direzione distrettuale antimafia di Torino, ha consentito di smantellare un’organizzazione di stampo mafioso 'ndranghetistico stabile nella provincia di Cuneo (Gazzetta del Sud)

Lo si legge nell’ordinanza firmata dal gip di Milano Guido Salvini, su richiesta dei pm Adriano Scudieri e Francesco Cajani, con cui è stato arrestato oggi assieme ad altri tre. Alfonso Pio avrebbe anche imposto che la sua compagna “soggiornasse gratuitamente in una suite a lei riservata”. (L'HuffPost)

Così Pio avrebbe ottenuto nel 2018 il “controllo della società” e del resort. Così uno dei soci della società proprietaria dell’Hotel del Golfo, parlava dell’impossibilità di presentarsi nell’aprile 2018 all’assemblea dei soci dopo le minacce che avrebbe subito da Alfonso Pio. (Radio Lombardia)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr