Norvegia, attacco con arco e frecce: l'attentatore è un danese 37enne convertito all'Islam

Norvegia, attacco con arco e frecce: l'attentatore è un danese 37enne convertito all'Islam
Più informazioni:
ilmessaggero.it INTERNO

L'attentatore risiede a Kongsberg, una cittadina di 25.000 abitanti a circa 80 chilometri a ovest di Oslo.

Giovedì 14 Ottobre 2021, 10:51 - Ultimo aggiornamento: 11:00. È un danese di 37 anni, convertito all'Islam, l'autore della strage avvenuta ieri sera a Kongsberg, nel sud-est della Norvegia.

Norvegia, armato di arco e frecce uccide 5 persone: arrestato un danese.

Armato di arco e frecce, il giovane ha preso di mira i passanti in diverse zone della cittadina uccidendo cinque persone e ferendone due. (ilmessaggero.it)

Su altri media

Qui il suo volto in un video Di nazionalità danese, ha vissuto sempre a Kongsberg ed era noto agli inquirenti. (Corriere TV)

RG 12.30 del 14.10.2021 Il servizio di Chiara Savi. Il danese, arrestato dopo il fatto di sangue, si era convertito all’Islam, era stato sospettato di radicalizzazione ed era noto ai servizi di sicurezza. (RSI.ch Informazione)

https://t.co/20sKB2ntgZ — CNN International (@cnni) October 14, 2021. Norvegia, armato di arco e frecce uccide 5 persone: arrestato un danese (ilgazzettino.it)

Norvegia, chi è l’aggressore di Kongsberg armato di arco e frecce

Oslo, 14 ottobre 2021 - L'arciere killer che ieri ha ucciso cinque persone a Kongsberg, nel sud-est della Norvegia, è un danese di 37 anni convertito all'Islam. L'uomo che ha preso di mira i passanti, è residente da anni nelle piccola cittadina di 28mila persone, a un'ottantina di chilometri da Oslo. (QUOTIDIANO NAZIONALE)

Alcuni media norvegesi riferiscono di un video postato in rete nel 2017 dal killer di Kongsberg, Espen, in cui dichiara, con toni epici e deliranti, di essere musulmano «Ma le indagini determineranno con maggiore chiarezza quali sono state le motivazioni», si legge in un comunicato dei servizi di sicurezza. (Il Giornale di Vicenza)

L’uomo ha agito da solo. Sarebbe un danese di trent’anni l’uomo che ieri sera armato di arco e frecce ha seminato il terrore nel centro di Kongsberg, vicino a Oslo. Una strage compiuta in solitario, in più punti della cittadina norvegese: ha ucciso cinque persone e ne ha ferito gravemente altre due, finite in terapia intensiva. (Corriere della Sera)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr