Napoli, persone in fila per ricevere il vaccino

Napoli, persone in fila per ricevere il vaccino
La Gazzetta del Mezzogiorno INTERNO

epa09120709 People stand in a queue as they wait to receive their COVID-19 vaccine shot at the vaccine hub set up in the maritime station of the port of Naples, Italy, 07 April 2021.

In Campania, 704.105 people were vaccinated with the first dose against Covid-19.

EPA/CIRO FUSCO

(La Gazzetta del Mezzogiorno)

Ne parlano anche altri giornali

Domani si concluderà la vaccinazione dei pazienti trapiantati, entro sabato la somministrazione della prima dose ai pazienti ultra-fragili. Nei prossimi due giorni saranno vaccinati i quasi 1800 pazienti oncologici di Taranto e provincia, che si aggiungeranno agli oltre 300 pazienti già vaccinati negli scorsi giorni negli ambulatori oncologici della rete ospedaliera. (Corriere di Taranto)

Le segnalazioni. “Ci sono giunte segnalazioni di molte persone che si fingono caregiver sottraendo dosi di vaccini agli over 70 e a categorie che, più di altri, sono ad alto rischio”, racconta D’Amato Napoli, continua spedita la campagna di vaccinazione per i caregiver, ma è rischio furbetti. (L'Occhio di Napoli)

In calo le terapie intensive: 357, 13 in meno di martedì, mentre c’è stata un’impennata di decessi legati al virus: 79 contro i 18 del giorno prima Lo ha detto ieri il governatore del Piemonte Alberto Cirio durante l’inaugurazione del nuovo centro vaccinale al Cottolengo, aperto alle persone di ogni religione. (Metro)

Vaccini anti-Covid, ecco l'elenco dei centri commerciali e palasport siciliani abilitati alla somministrazione

La media giornaliera di nuoviscende a 250 (278 la settimana precedente). Covid, la curva rallenta: zero casi a Valgoglio dopo i vaccini di massa, i dati paese per paese (Di mercoledì 7 aprile 2021) Sono 1.752 i nuovi positivi al Covid-19 in provincia di Bergamo, nella settimana che va dal 31 marzo al 6 aprile, secondo l’ultimo report dell’Agenzia di Tutela della Salute. (Zazoom Blog)

L’sms, con l’intestazione dell’Azienda USL di Bologna, proporrà un primo e un secondo appuntamento a scelta del cittadino e, infine, la conferma dell’appuntamento fissato. (a breve verrà pubblicato il tutorial sui canali social dell'Azienda Usl di Bologna). (BolognaToday)

In provincia di Ragusa la Fiera Emaia a Vittoria e l'ex Agip a Modica. Ancora in valutazione altri quattro centri: il Palasport a Milazzo, le Terme di Sciacca, il centro sportivo di Portopalo di Capo Passero e il PalaCossiga a Gela. (La Repubblica)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr