BioWare: il veterano Matt Goldman lascia lo studio, era Direttore Creativo di Dragon Age 4

BioWare: il veterano Matt Goldman lascia lo studio, era Direttore Creativo di Dragon Age 4
IGN Italia SCIENZA E TECNOLOGIA

Lo sviluppo di Dragon Age 4 era iniziato poco dopo la pubblicazione di Dragon Age: Inquisition, ma nel 2017 BioWare ha deciso di cancellare il progetto e ricominciare da zero, in modo da realizzare un videogioco capace di soddisfare le altissime aspettative di fan e critica.

Noi naturalmente ci auguriamo che l'abbandono di Goldman non abbia prolungato ulteriormente i tempi di attesa

"Sappiamo che l'abbandono di Matt sconvolgerà molti fan, e ovviamente avrà un impatto nello sviluppo di Dragon Age 4, ma possiamo assicurarvi che il nostro impegno nella realizzazione di un prodotto di alta qualità non è assolutamente cambiato". (IGN Italia)

Ne parlano anche altre fonti

Matthew Goldman ha lavorato all’interno di BioWare per più di 20 anni, precisamente dal 1998. Durante questo periodo ha contributo alla realizzazione di vari titoli noti, come Baldur’s Gate e Jade Empire. (Tom's Hardware)

La notizia è arrivata tramite un’email inviata da Gary McKay di BioWare agli altri sviluppatori di Dragon Age 4, pubblicata da Kotaku, che troverete di seguito:. «Vi sto scrivendo [questa email] per informarvi che Matt Goldman sta lasciando BioWare. (Spaziogames.it)

Dragon Age 4: il creative director Matthew Goldman ha lasciato Bioware

Matthew Goldman il senior creative director della serie Dragon Age, incluso Dragon Age 4, ha lasciato Bioware, dopo che entrambe le parti "hanno accettato reciprocamente di separarsi". Matthew Goldman era il senior creative director dell'atteso Dragon Age 4. (Multiplayer.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr