Nuova beta per WhatsApp: i backup criptati sono sempre più vicini (foto)

Nuova beta per WhatsApp: i backup criptati sono sempre più vicini (foto)
Androidworld SCIENZA E TECNOLOGIA

WhatsApp si è recentemente aggiornata in beta: la nuova versione 2.21.12.14, come spesso accade, non porta nessuna novità vera e propria, ma ci offre dettagli interessanti sul futuro dell’app di messaggistica.

In questo caso, spuntano ulteriori conferme circa i backup criptati.

Prime Day 2021. Già nelle scorse settimane vi abbiamo parlato di questa funzionalità, che consentirà di proteggere i propri backup con la crittografia end-to-end. (Androidworld)

Ne parlano anche altri media

Infatti dopo quasi un anno di attesa, gli sviluppatori di Menlo Park sono pronti a lanciare la funzione multi-device. WhatsApp, non solo la rivoluzione del multi-dispositivo: utenti soddisfatti per i messaggi a doppia velocità. (Inews24)

LEGGI ANCHE > > > WhatsApp, dal 15 maggio cambia tutto: arriva una rivoluzione. Whatsapp ha ormai cambiato il modo di comunicare delle persone, che si scambiano messaggi e contenuti in tempo reale e in velocità. (CheNews.it)

Telegram, l’app di messaggistica istantanea che si pone come rivale diretto di WhatsApp, ha rilasciato una serie di aggiornamenti. Telegram: tutto quello che è cambiato. Telegram oltre a fornire un servizio di messaggistica è anche una sorta di social network. (Consumatore.com)

WhatsApp su più dispositivi per gli smart workers

WhatsApp, novità per gli stickers: arriva il suggerimento rapido. WhatsApp non smette mai di stupire con i suoi aggiornamenti con gli sviluppatori di Menlo Park che hanno lanciato la versione 2.21.12.1 della Beta. (Vesuvius.it)

Whatsapp down, tanti utenti stanno segnalando dei malfunzionamenti con l’app: quali sono e cosa sta succedendo. In questi minuti in Italia si stanno riscontrando vari problemi con l’app di messaggistica più famosa al mondo, Whastapp. (Vesuvius.it)

Novità per gli utenti di WhatsApp: si potrà configurare lo stesso account su più dispositivi e gestire contenuti multimediali e chat. Stando a quanto annunciato, la possibilità di usare WhatsApp su più dispositivi non comprometterà la crittografia end-to-end, sistema di protezione delle conversazioni e dei contenuti scambiati tra due dispositivi (PMI.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr