Covid Puglia, pronti per la Zona Gialla?

Covid Puglia, pronti per la Zona Gialla?
Grottaglie in rete INTERNO

Alla vigilia del monitoraggio di domani della Cabina di regia attendiamo dunque gli ultimi dati e speriamo che la circolazione dell’epidemia si presenti sempre più in discesa

Dobbiamo fare i conti, tuttavia, con il dato “importante” del 28 aprile che mostrava una nuova crescita della curva dei contagi a fronte della diminuzione, invece, dei giorni precedenti.

Pubblicità in concessione a Google. La nostra Regione dovrebbe affiancarsi alla maggiorparte dell’Italia in fascia gialla a seguito della valutazione dei dati della settimana. (Grottaglie in rete)

La notizia riportata su altri giornali

Il verdetto è vicino e la Puglia spera nella zona gialla. Battuta di arresto nella somministrazione per le prossime due settimane a causa della scarsità delle dosi (LecceSette)

Dal 23 al 28 aprile la Puglia fa registrare una media casi settimanale di 205 ogni 100mila abitanti (1160 al giorno) e una percentuale di positività contagi-tamponi dell’8,5%. Hanno valori superiori alla media regionale per nuovi casi per 100mila abitanti nelle ultime 2 settimane ma un più basso incremento percentuale con “l’acqua che esce dal rubinetto meno velocemente della media regionale” (FoggiaToday)

La Sardegna spera nel passaggio in arancione Gran parte dell’Italia resterà in giallo anche dopo il monitoraggio del 30 aprile. (l'Immediato)

Coronavirus, 48 morti nelle ultime ore in Puglia

Oltre alla Puglia potrebbero cambiare colore anche Calabria, Sicilia, Basilicata Sardegna che passerebbero in zona arancione Negli ultimi giorni i contagi sembrano essere scesi pertanto la zona gialla è sempre più probabile. (Il Quotidiano Italiano - Bari)

Sono 1.056 i nuovi casi di infezione da covid-19, a fronte di 14.623 test effettuati, secondo i dati diffusi nel bollettino del 27 aprile. Con queste cifre gli attualmente positivi (casi totali meno decessi e guariti) scendono a 48. (TuttoCalcioPuglia.com)

Diminuisce anche il numero dei ricoverati: sono 1916, ben 37 in meno rispetto al dato fornito il 27 aprile.Aumenta il numero dei guariti invece, 177.547 pazienti che hanno superato il virus, 1252 nelle ultime ore. (GiovinazzoViva)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr