Juve, l'Arsenal alza il pressing per Arthur: i possibili sostituti

Juve, l'Arsenal alza il pressing per Arthur: i possibili sostituti
Approfondimenti:
Tuttosport SPORT

Un dettaglio non da poco nella corsa all’inglese, a meno che alla Continassa non prendano in considerazione l’opzione di spingersi oltre il contratto di sei mesi

Alla Continassa, prima di salutare Arthur, vogliono essere sicuri di poter regalare a Massimiliano Allegri un sostituto all’altezza.

Ma l’ostacolo principale, stando a quanto filtra dall’Inghilterra, è che il Chelsea non sembra intenzionato a liberare giocatori in prestito. (Tuttosport)

Se ne è parlato anche su altri media

Ne dà notizia la tv satellitare britannica Sky Sports. Mercato ora per ora. Arsenal e Juventus proseguiranno oggi le trattative per il prestito. Arsenal e Juventus proseguiranno oggi le trattative per il prestito ai Gunners del centrocampista brasiliano Arthur Melo, arrivato a Torino nell'estate 2020 nell'ambito della trattiva con il Barcellona per Miralem Pjanic. (Sport Mediaset)

Anche Federica punta sullo stesso aspetto: “I nomi che girano intorno alla Juve incoraggiano chiunque a fare l’esperto di mercato. Juve: niente da fare per Loftus-Cheek. Ma nelle ultime settimane sono tantissimi i nomi che circolano per il centrocampo bianconero (Virgilio Sport)

Il trasferimento all’Arsenal da parte del brasiliano è legato al sostituto che la Juventus deve ancora trovare. Secondo quanto riportato da Sky Sports UK, nella giornata di oggi la trattativa tra i Gunners e Juventus per il trasferimento dell’ex Barcellona andrà avanti. (Juventus News 24)

Arthur, sì totale all'Arsenal: cosa manca per chiudere l'affare

Secondo il quotidiano torinese, il club inglese avrebbe risposto no ad un possibile prestito del suo giocatore. Ultime sul centrocampista in forza al club inglese. Nelle ultime ore è emerso anche il nome di Ruben Loftus-Cheek per la Juve in caso di partenza di Arthur a centrocampo. (Juventus News 24)

Potrebbe tornare di moda, inoltre, una vecchia fiamma mai spenta, ovvero Leandro Paredes del PSG, il quale avrebbe già dato il suo assenso al trasferimento. Juve, Paredes per il dopo Arthur – Occhio anche ai nomi di Renato Sanches e Ruben Neves entrambi rappresentati da Jorge Mendes, il quale ha nei confronti della dirigenza bianconera qualcosa da farsi perdonare. (Europa Calcio)

La Juventus vorrebbe inserire non un vero e proprio diritto di riscatto, ma quantomeno un'opzione per il rinnovo del prestito al raggiungimento di determinati obiettivi. La attendevano entrambi: giocatore e società, prima che le aspettative - legittimamente elevate anche per il costo del suo cartellino - fossero disattese. (ilBianconero)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr