BMW mette a segno il suo anno migliore con 194.000 moto vendute

BMW mette a segno il suo anno migliore con 194.000 moto vendute
Moto.it ECONOMIA

Le oltre 194.000 del 2021 rappresentano il migliore risultato di sempre, e non sono così lontane dall'obiettivo delle 200.000 entro il 2020 a cui puntava nel 2015 l'allora presidente di BMW Motorrad Stephan Schaller.

Visualizza gallery (15 foto) La Gallery. . . . . . . . . Per quanto riguarda il mercato italiano, BMW ha venduto nel 2021 16.018 motocicli (fra i quali 1.482 scooter), con una crescita del 18,5%. (Moto.it)

Su altre testate

Guardando nel nostro paese, invece, la casa di Monaco di Baviera ha mantenuto anche nel 2021 la leadership di gruppo nel segmento premium. Sono oltre 2,5 milioni le unità di BMW vendute globalmente nel corso del 2021 (per la precisione 2.521.525), con un aumento del 9,1 % rispetto all’anno precedente. (Virgilio Motori)

Tra auto e moto il BMW Group ha consegnato 2.521.525 unità (+8,4%) e il marchio BMW in particolare ha registrato un massimo storico delle vendite con 2.213.795 unità (29,1%).Un risultato lusinghiero che si ripropone anche limitandosi al solo settore delle due ruote: il 2021 è stato il miglior anno di sempre per BMW Motorrad che ha raggiunto il tetto di 194.261 unità consegnate (+14,8% rispetto all’anno precedente). (inSella)

Mercedes, la svolta elettrica con l'Italia protagonista

Presi invece singolarmente i due marchi: BMW in Italia ha segnato una crescita dell’11,4% rispetto al 2020, mentre Mini segna il +10,4% CRESCE LA DOMANDA DELLE ELETTRICHE - La chiusura d’esercizio del 2021 sorride al BMW Group anche dal punto di vista dell’offerta “green”. (AlVolante)

Nel comparto delle auto puramente elettriche la parte del leone spetta alla Smart con 6.875 unità vendute, e che confermano la EQ Fortwo (6.162 unità) come il modello estero, full electric, più venduto in Italia. (La Repubblica)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr