Calciomercato Juventus, addio in attacco | Dietro c’è Paratici

CalcioMercato.it SPORT

Per avere aggiornamenti in TEMPO REALE sulle ultime di CALCIOMERCATO, ISCRIVITI AL NOSTRO CANALE TELEGRAM!

I dubbi della Juventus sul riscatto e la corte del Tottenham potrebbero determinare la prossima tappa della carriera di Alvaro Morata

LEGGI ANCHE > > > CMIT TV | “Paratici aveva portato Vlahovic alla Juventus.

Calciomercato Juventus, niente riscatto per Morata | Sarà l’erede di Kane al Tottenham. (CalcioMercato.it)

Se ne è parlato anche su altre testate

Calciomercato Juventus, l’annuncio di Paratici: “Il più forte al mondo”. Fabio Paratici, attuale dirigente del Tottenham ed ex Juventus, ha parlato di calciomercato e non solo, interpellando quello che è un obiettivo comune. (Stop and Goal)

Fabio Paratici è ormai proiettato al nuovo percorso con il Tottenham, di recente ha però parlato di una trattativa ai tempi della Juve: il nome è di quelli importanti. Leggi anche – Paratici, che accusa dell’allenatore: “Ho perso il lavoro per colpa sua”. (CalcioToday.it)

Per avere aggiornamenti in TEMPO REALE sulle ultime di CALCIOMERCATO, ISCRIVITI AL NOSTRO CANALE TELEGRAM! LEGGI ANCHE > > > Calciomercato Juventus, suggestione Oyarzabal: c’è il tesoretto. Paratici ha poi parlato anche di Icardi e Vlahovic, fino a soffermarsi su Gigio Donnarumma: “Com’è andata? (CalcioMercato.it)

Il 27enne francese si trova in custodia cautelare da ormai sette settimane, con la pesantissima accusa di aver stuprato 3 ragazze. Il terzino del Manchester City Mendy rimarrà in carcere fino al processo, previsto il 24 gennaio 2022. (Calcio In Pillole)

Fabio Paratici, che del Tottenham è il direttore sportivo, sfila una concorrente della Juventus per il bomber serbo, che a fine stagione (o addirittura a gennaio) potrebbe lasciare la Fiorentina. Ieri, tuttavia, Paratici ha tolto il Tottenham dalla corsa, per quanto abbia poi aggiunto un sibillino «per ora» (Fiorentina.it)

Se n’è parlato tanto, ma non è mai stato vicino” Fabio Paratici ha parlato dal Festival dello Sport ed è tornato sulla possibilità di portare Mauro Icardi alla Juventus: ​“Icardi non è stato così vicino alla Juventus per una serie di situazioni: era sotto contratto con l’Inter, era difficile fare un’operazione così. (Calciomercato.com)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr