Coronavirus, il bollettino: 4.259 nuovi casi e 21, tasso di positività 1,8%

Coronavirus, il bollettino: 4.259 nuovi casi e 21, tasso di positività 1,8%
Calciomercato.com INTERNO

Attualmente positivi: 51.308. Deceduti: 127.905 (+21). Dimessi/Guariti: 4.118.124 (+2.235). Ricoverati: 1.354 (-5). di cui in Terapia Intensiva: 158 (-7). Tamponi: 75.335.454 (+235.097). . Totale casi: 4.297.337 (+4.259 +0,1%)

I decessi nelle ultime 24 ore sono 21, calano i ricoveri totali (-5) e quelli in terapia intensiva (-7).

Il Ministero della Salute rende noto il bollettino sulla situazione coronavirus in Italia: sono 4.259 i nuovi casi a fronte di 235.097 tamponi eseguiti, tasso di positività 1,8%. (Calciomercato.com)

Ne parlano anche altri media

Minelli: “I non vaccinati paghino le proprie spese sanitarie o risarciscano i contagiati, una cosa sono le proteste fantasiose, un'altra l'obbligo civico”. Nei giorni concitati delle regole sul green pass e delle polemiche sulle strategia anti variante Delta arriva la proposta dell’immunologo Mauro Minelli sui non vaccinati così riassumibile: “Paghino le proprie spese sanitarie o risarciscano i contagiati”. (Notizie.it )

Al di là dell'incidenza inferiore rispetto a ieri, è positivo anche un altro dato, ovvero che 9 persone in meno si trovano in degenza Covid rispetto al precedente report Quasi 300 positivi in 24 ore anche se il tasso di positività resta stabile. (CasertaNews)

"Un conto - spiega all'Adnkronos Salute - sono le proteste correlate a prese di posizione preconcette e talvolta fantasiose, un altro sono i richiami a un obbligo civico poggiato su evidenze alle cui spalle campeggia lo spettro, tutt'altro che fantasioso, di un'esperienza tutta da dimenticare". (Tiscali.it)

Covid, tornano a scendere i ricoveri in terapia intensiva: -7

"Si capovolge così, radicalmente e senza forzature concettuali, quel maldestro paradigma che vorrebbe le mutazioni virali figlie della pratica vaccinale. (Adnkronos)

Il Cts è però orientato a fare contenti tifosi e club di calcio, ma non solo, “suggerendo” la partecipazione ai grandi eventi, come le partite di serie A, con green pass e mascherina aggiunta. Frase rivolta oltre che al numero uno delle Lega a Giorgia Meloni, che sia pure dall’opposizione va giù pesante, definendo «il green pass alla Macron un provvedimento economicida». (Il Piccolo)

(LaPresse) – Dopo giorni di lieve risalita, tornano a scendere i posti di terapia intensiva occupati da pazienti Covid in Italia: oggi sono 158, 7 in meno di ieri, con 9 nuovi ingressi. Milano, 21 lug. (LaPresse)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr