Finale playoff, domenica il primo round di Padova-Alessandria. Longo suona la carica: le aperture

Finale playoff, domenica il primo round di Padova-Alessandria. Longo suona la carica: le aperture
Approfondimenti:
TUTTO mercato WEB SPORT

Cresce l'attesa pure a Padova, 1000 biglietti in prevendita.

Finale playoff, domenica il primo round di Padova-Alessandria.

I gol di Asencio per la Ternana", scrive il Corriere dello Sport, mentre Tuttosport si concentra sul Parma: "Favilli e Provedel nel mirino dei Ducali", si legge

La Gazzetta dello Sport riporta le parole di Moreno Longo, tecnico dell'Alessandria.

Longo suona la carica: le aperture. (TUTTO mercato WEB)

La notizia riportata su altri giornali

L’appuntamento è per giovedì 17 giugno, quando andrà in scena il ritorno che deciderà l’ultima promozione in Serie B. Highlights Padova-Alessandria 0-0, andata finale playoff Serie C 2020/2021 (VIDEO). (Sportface.it)

Jorginho in realtà è stato troppo importante per me, è successo esattamente il contrario di quello che ha detto lui. Jorginho, centrocampista del Chelsea che in passato ha vestito la maglia del Napoli, ha lanciato una bordata al suo ex allenatore, Mandorlini. (AreaNapoli.it)

L’Alessandria è brava a coprirsi e pungere di rimessa, come allo scadere quando Chiariello scambia con Corazza e conclude a lato di poco. Chi vince giovedì viene promosso, in caso di pareggio si andrebbe ai tempi supplementari ed eventualmente ai rigori. (Il Mattino di Padova)

Padova-Alessandria 0-0, la corsa alla B si decide nel ritorno

Prova anche ad affacciarsi in area avversaria ma non ha la fortuna di altre volte. Rossettini 6 Prende le misure a un cliente scomodo come Corazza. 1 di 3. La difesa. (Padova Sport)

ALESSANDRIA (3-4-1-2): Pisseri; Parodi, Di Gennaro, Prestia; Mora (71' Cosenza), Giorno (81' Gazzi), Bruccini (60' Casarini), Celia; Chiarello; Corazza (60' Eusepi), Arrighini (81' Stanco). (Sky Sport)

Nel caldo del tardo pomeriggio all’Euganeo, Padova e Alessandria non hanno trovato il gol rimandando così il verdetto a giovedì. Un ritorno carico — Al Moccagatta la finale si arricchirà di nuovi protagonisti: Mandorlini potrà contare nuovamente su Saber, Chiricò, Vasic e sul capitano Ronaldo. (La Gazzetta dello Sport)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr