MAMMA PICCHIATA DA BULLI/ Perché chiede di non bestemmiare: essere credenti è ancora un diritto?

MAMMA PICCHIATA DA BULLI/ Perché chiede di non bestemmiare: essere credenti è ancora un diritto?
Non erano ragazzini, non era una baby gang come hanno scritto i giornali, quelli che hanno picchiato una mamma perché chiedeva loro di non bestemmiare. MONICA MONDO Fonte: Il Sussidiario.net Il Sussidiario.net
Facebook Twitter GooglePlus Pinterest Linkedin Tumblr
Commenti chiusi.
Loading....