Letta: 'Berlusconi candidato al Quirinale rende le elezioni visibili in tutto il mondo'

Letta: 'Berlusconi candidato al Quirinale rende le elezioni visibili in tutto il mondo'
Repubblica TV INTERNO

E ancora: "L'idea che che il centrodestra abbia candidato Silvio berlusconi a presidente della Repubblica è una notizia che rende visibile l'elezione del Quirinale in tutto il mondo.

Durante la direzione del Partito Democratico il segretario Enrico Letta ferma le ambizioni del centrodestra che indica Berlusconi come candidato a Presidente della Repubblica: "Non ha diritto di indicare un nome, non ha i numeri in Parlamento. (Repubblica TV)

Se ne è parlato anche su altre testate

Poi la presunzione sul fatto che il centrodestra non abbia un "diritto di precedenza" per l'espressione del prossimo presidente della Repubblica. Gli stessi che oggi Letta riunisce, senza comunicare sostanziali novità sul Quirinale, più che altro per continuare la sua personale battaglia contro l'eventuale candidatura di Silvio Berlusconi da parte del centrodestra tutto (ilGiornale.it)

“Berlusconi può piacere o non piacere ma è stato eletto tre volte dagli italiani per fare il presidente del Consiglio”, ha detto il segretario della Lega Matteo Salvini. Ma il centrodestra – ha avvisato Renzi - "deve portare un nome diverso da quello di Silvio Berlusconi (L'Unione Sarda.it)

“Non c’è nessun diritto di precedenza che il centrodestra può vantare nell’indicare il presidente della Repubblica”, ha dichiarato il segretario del Pd nel corso del suo intervento alla direzione del partito (LaPresse)

Letta: "David Sassoli era un nativo democratico"

“Con i nostri alleati il dialogo è molto positivo”. Per tutto questo serve un accordo tra tutte le forze di maggioranza, serve un largo patto di legislatura, ognuno deve fare un gesto di coraggio e generosità verso il paese, un gesto che verrà ripagata dal paese. (Sardegna Reporter)

Enrico Letta detta la linea del Pd a ormai nove giorni dalla convocazione dei Grandi elettori per l'elezione del capo dello Stato. Il segretario del Pd Enrico Letta - Ansa. COMMENTA E CONDIVIDI. . . . . (Avvenire)

(Alexander Jakhnagiev) Un vero nativo democratico" così il segretario del Pd Enrico Letta alla riunione congiunta della Direzione nazionale e dei gruppi parlamentari Pd nella sede del partito a Largo del Nazareno. (il Giornale)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr