Amministrative: Olbia a centrodestra, Carbonia al Pd, 5 Stelle a picco

LaPresse INTERNO

La tornata elettorale delle amministrative in Sardegna, affluenza 60,9% (in calo del 5,7% rispetto alle precedenti consultazioni ma del 6,2% più alto della media nazionale), non stravolge gli equilibri e non consegna alla storia un vincitore assoluto.

In pratica, i due poli erano entrambi spaccati: determinanti per il ballottaggio i voti degli esclusi

Anche a Olbia i 5 Stelle in coalizione col centrosinistra non hanno fatto meglio: Augusto Navone ha ceduto fermandosi al 47,9% contro il 52,1% di Settimo Nizzi, centrodestra, al suo quinto mandato. (LaPresse)

La notizia riportata su altri giornali

Il nuovo primo cittadino, in ogni caso, ha potuto misurare il proprio gradimento con la sua personale lista, ‘Pietro Morittu sindaco’ che ha chiuso al 12,87 per cento. A Capoterra gli elettori bocciano la sfida del Pd contro la nomenklatura locale. (SardiniaPost)

"Complimenti a Settimo Nizzi per la rielezione", ha scritto prima di mezzanotte su Facebook Augusto Navone, sostenuto da 8 liste contro le 6 del sindaco Vince un centrodestra unito. Nizzi si riconferma sindaco di Olbia con il 52% prendendo poco più di mille voti in più dello sfidante di centrosinistra Augusto Navone che si è fermato al 47,9%. (Tiscali Notizie)

Nizzi è sostenuto da Lega, Udc, Forza Italia e tre liste civiche, mentre il rivale non presentava simboli di partito Non è mancata qualche sorpresa in Sardegna alla chiusura delle urne, dopo le votazioni per scegliere 98 nuovi sindaci e altrettanti consigli comunali. (Il Fatto Quotidiano)

Elezioni a Olbia, Nizzi fa il bis: i dati definitivi

Dopo le elezioni a Olbia si comincia a pensare a come sarà il prossimo Consiglio Comunale. Per Alba civica entra in consiglio comunale Stefano Spada con 302 voti mentre per Scelta Civica Rino Gaspare (475) (Gallura Oggi)

Per il centrodestra sicuramente non una vittoria schiacciante, ma comunque sufficiente a evitare il ribaltone caldeggiato dall’ex premier nel suo comizio. Olbia al centrodestra, Carbonia al centrosinistra, Capoterra al ballottaggio ma non con un peso tale da rovesciare gli equilibri rimasti più o meno invariati. (Casteddu Online)

La festa dei sostenitori di Nizzi Olbia ha deciso: sarà ancora Settimo Nizzi a guidare la città per i prossimi 5 anni. (Gallura Oggi)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr