Cancellato il Lucca Summer Festival 2021, saltano tutti i concerti

Cancellato il Lucca Summer Festival 2021, saltano tutti i concerti
LA NAZIONE CULTURA E SPETTACOLO

Si è perso troppo tempo in attesa di una deroga della Regione Toscana per tenere i concerti sugli spalti delle Mura con 5 o 6mila spettatori, chiesta il 25 maggio scorso e rimasta senza risposta.

Comune e organizzatori hanno dovuto gettare la spugna, a causa dei troppi intoppi burocratici e tecnici per i concerti in piazza Napoleone previsti dopo il 15 settembre.

Adesso anche il piano B di piazza Napoleone (con tetto di 2.000 / 2.500 spettatori) si è rivelato troppo complicato anche in relazione alle misure anti Covid

Come era ormai nell'aria da giorni, l'edizione 2021 del Lucca Summer Festival è stata cancellata definitivamente. (LA NAZIONE)

Se ne è parlato anche su altri media

Comune e organizzatori hanno prima optato per una deroga alla Regione Toscana per tenere i concerti sugli spalti delle Mura È una decisione sofferta ma è giusto così, tutti i grandi festival, come è il Summer Festival, hanno rinviato al prossimo anno». (Sky Tg24 )

Il patron dà l’annuncio ormai ufficiale liberando il Comune da un incontro che sul tema era stato convocato in serata. Ne abbiamo effettivamente parlato con il Comune, ma mi sono convinto che non sarebbe stata la scelta giusta” (LuccaInDiretta)

Lucca Summer Festival, si allontana l'ex Campo Balilla: spunta l'ipotesi di piazza Napoleone - Luccaindiretta

In aprile l’assessore Ragghianti aveva dichiarato che l’amministrazione avrebbe fatto di tutto per salvare l’edizione 2021 – spiega Santini -. (LuccaInDiretta)

Ipotesi che attualmente sembra essere stata scartata in favore di un evento più ‘ligio alle regole’, nella piazza centrale della città Dall’altro c’è anche la ristrettezza dei tempi che si sono allungati in attesa delle autorizzazione necessarie per l’utilizzo dell’ex Campo Balilla, che a questo punto diventerebbe un’ipotesi remota. (LuccaInDiretta)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr