Inwit, ricavi ed Ebitda in crescita. L'Ad Ferigo: “Il 2021 si apre all'insegna della solidità”

CorCom ECONOMIA

Accelerazione dei principali Kpi industriali e conferma del trend di crescita di ricavi, profittabilità e generazione di cassa.

“Il quarto trimestre 2020 conferma il progresso nel business.

Questi risultati sono un solido punto di ingresso nel 2021, per il quale confermiamo la guidance indicata a novembre 2020 – commenta l’Ad Giovanni Ferigo -.

Confermata la proposta di distribuzione del dividendo per 0,30 centesimi per azione, con un cash out totale di 288,1 milioni. (CorCom)

Su altre fonti

Dal lato patrimoniale, al 31 dicembre 2020 l’indebitamento finanziario netto ammontava a 3,7 miliardi, inclusivo delle passività finanziarie IFRS16 (1 mld) L’Ebitda si è attestato a 603,8 milioni (+73%), con un margine in progresso dall’89% al 91%. (Il Cittadino on line)

Il management dell’azienda ha ricordato che i risultati riflettono il cambiamento del perimetro di gruppo, a seguito della fusione con Vodafone Towers, efficace dal 31 marzo 2020. Il management di Inwit ha proposto la distribuzione del dividendo 2021 (relativo all'esercizio 2020 e inclusivo delle riserve disponibili) di 0,3 euro per azione, per un ammontare complessivo di 288,06 milioni di euro; la cedola sarà staccata il 24 maggio 2021 e messa in pagamento il 26 maggio (SoldiOnline.it)

L'operazione - su cui Tim Brasil era al lavoro da un anno e che aveva portato a raccogliere quattro offerte formali - ricalca il modello di Fiberco in Italia in cui è confluita la rete secondaria di Tim e il cui capitale è stato aperto a Kkr e Fastweb. (Il Sole 24 ORE)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr