Juventus, nome di lusso per la panchina: tradimento Inter

Juventus, nome di lusso per la panchina: tradimento Inter
DirettaGoal SPORT

Secondo quanto raccolto dalla stampa inglese, Andrea Agnelli starebbe pensando ad un nome di lusso per la panchina bianconera.

Il nuovo allenatore potrebbe essere Josè Mourinho

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE ———-> > > Udinese-Juventus, rabbia Cristiano Ronaldo: gesto clamoroso a fine partita. POTREBBE INTERESSARTI ANCHE ———> > > Calciomercato Juventus, via libera per Pogba: tutto deciso. Juventus, nome di lusso per la panchina: tradimento Inter. (DirettaGoal)

Se ne è parlato anche su altri giornali

Ho questo modo professionale di guardare alle cose, e mi sento bene con me stesso" E di questo ha parlato al Times José Mourinho, fresco di esonero dal Tottenham, e al momento libero per una panchina: "Con l'Inter ho vinto tutto, c'è un affetto speciale. (Sport Mediaset)

Mourinho sul ritorno in A: "Inter speciale, ma non ci penserei due volte a firmare per una rivale". vedi letture. La Roma ci pensa per il dopo-Fonseca (ma Sarri è in pole) e nel frattempo José Mourinho apre le porte al suo possibile ritorno in Italia, nonostante il suo passato nerazzurro: "Con l'Inter ho vinto tutto, c'è un affetto speciale. (TUTTO mercato WEB)

I tifosi bianconeri non l’hanno presa bene minacciando addirittura di cambiare squadra nel caso di un arrivo di Mourinho sulla panchina bianconera. Le dichiarazioni di Jose Mourinho su un possibile futuro in Italia con una rivale dell’Inter hanno accesso i tifosi della Juve. (Juventus News 24)

Marani su Tuttosport: "Conte Leader alla Mourinho. Un allenatore-condottiero per i nerazzurri"

Il 19° scudetto dell’Inter — staccato il Milan fermo a 18 — è figlio di un dominio evidente corroborato da alcuni numeri che lo testimoniano più di altri. Poi i numeri su Lukaku, recordman italiano con la «doppia-doppia» gol e assist (20 più 10), e poi quelli relativi al modo di stare in campo, di recuperare, di blindare i risultati. (Corriere della Sera)

Lo Special One. E soprattutto in grado di far parlare di se persino quando non allena, visto il recente esonero in casa Tottenham. (Virgilio Sport)

Queste le parole di Matteo Marani su Tuttosport nell'edizione odierna. Un allenatore-condottiero per i nerazzurri". (TUTTO mercato WEB)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr