L'Ucraina esorta la NATO ad accelerare l'adesione con il raduno delle truppe russe | notizie dal mondo

Generazione Scuola ESTERI

Il presidente ucraino ha invitato la NATO e gli stati membri chiave ad accelerare l’adesione del suo paese all’Alleanza militare occidentale in risposta a Una mobilitazione crescente delle forze russe Ai confini del suo paese.

Il portavoce del Cremlino Dmitry Peskov ha detto martedì ai giornalisti che l’adesione alla NATO per l’Ucraina non aiuterebbe a risolvere il conflitto

Mappa dell’Ucraina [membership action plan] Sarà un vero segnale per la Russia “, ha detto Zelensky a Stoltenberg, secondo la lettura di Kiev della loro conversazione. (Generazione Scuola)

Ne parlano anche altri giornali

Secondo l'agenzia di difesa della DPR, le truppe ucraine avrebbero sganciato un ordigno esplosivo da un drone su una località abitata nella Repubblica di Donetsk. L'agenzia stampa di Donetsk ha riferito che il tragico incidente è avvenuto ad Aleksandrovskoye, poco fuori dalla città di Yenakievo. (ilmessaggero.it)

I russi, ha detto Biden jr, cercavano le risorse naturali dell'Ucraina e un oleodotto, e Burisma si sentiva vulnerabile. Il segretario stampa della Casa Bianca Jen Psaki ha osservato che l'Ucraina aspira da tempo all'adesione alla NATO e che Washington e Kiev stanno discutendo la questione. (Il Sole 24 ORE)

Si tenta così di distruggere il Partito Comunista per proteggere gli interessi del “capitale”, in modo da rafforzare i metodi di schiavitù del “lavoro” L'articolo, del 26 marzo 2021, è tratto dal sito del Partito Comunista Ucraino. (L'AntiDiplomatico)

L'asse tra Turchia e Ucraina si fa sempre più solido

Non cerchiamo una escalation, siamo impegnati per una soluzione politica e diplomatica al conflitto. “Voglio che sia assolutamente chiaro: l'Ucraina non vuole la guerra nel Donbass. (PPN - Prima Pagina News)

LA VERSIONE DI KIEV. Tuttavia, il Presidente dell’Ucraina sostiene che “le esercitazioni militari e le possibili provocazioni lungo il confine sono giochi tradizionali della Russia”. GLI STATI UNITI AL FIANCO DELL’UCRAINA. (Policymakermag)

Un partenariato di ferro. Come nel Caucaso, anche in Ucraina, Ankara e Mosca confliggono proprio perché alla sovrapposizione delle rispettive aree di influenza strategica si somma la presenza di spinte religiose e ideologiche eterogenee tra loro. (InsideOver)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr