Autocertificazione marzo 2021: modulo pdf. Novità decreto Covid Draghi

Autocertificazione marzo 2021: modulo pdf. Novità decreto Covid Draghi
The Italian Times SALUTE

L'autocertificazione marzo 2021 rimane in vigore visto che il Consiglio dei Ministri che si è riunito ieri lunedì 22 febbraio 2021, alle ore 9.55 a Palazzo Chigi, sotto la presidenza del Presidente Mario Draghi ha deciso di prorogare le misure restrittive sugli spostamenti tra Regioni fino al 27 marzo 2021.

Nuovo decreto Covid Draghi: nuove misure fino al 27 marzo.

Autocertificazione 2021 per la zona rossa. (The Italian Times)

La notizia riportata su altri media

Decisa la proroga del divieto agli spostamenti tra regioni (anche gialle) fino al 27 marzo. Il secondo banco di prova per il Governo Draghi appena insediatosi riguarderà la messa a punto della strategia di contrasto al Covid, che porterà alla stesura del nuovo Dpcm (quello attualmente in vigore scadrà il 5 marzo). (Prima Pavia)

Fino al 27 marzo 2021, nelle zone rosse, non sono consentiti gli spostamenti verso abitazioni private abitate diverse dalla propria, salvo che siano dovuti a motivi di lavoro, necessità o salute. L'INTERVISTA Covid Italia, l'infettivologo Andreoni: «La variante. (Il Messaggero)

Sono questi gli impegni che attendono Mario Draghi da oggi. La lotta al Covid e la campagna vaccinale, ma anche la squadra di governo. (Tutto Napoli)

Covid, nuove limitazioni per le visite ai parenti e niente spostamenti tra regioni fino al 27 marzo: il governo Draghi approva nuovo decreto

La nuova scadenza dello stop alla mobilità anche tra zone gialle aveva già ottenuto il consenso dei governatori delle regioni. Nelle zone arancioni, per i Comuni con popolazione non superiore a 5.000 abitanti, sono consentiti gli spostamenti anche verso Comuni diversi, purché entro i 30 chilometri dai confini" (ParmaToday)

Fra cui, appunto, i ristori contestuali alle chiusure, la revisione dei parametri che determinano la divisione in fasce colorate, indicazioni chiare dal Cts (e che parli con una "voce unica"), l'ampliamento della cabina di regia sulla pandemia ai ministeri economici e un'accelerazione sui vaccini (CalcioNapoli24)

E hanno presentato una loro piattaforma di proposte portata oggi al governo. Arriva il primo provvedimento anti covid del governo Draghi. (CorrierediRagusa.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr