Kevin Smith recensisce Venom: La furia di Carnage e critica il titolo

Kevin Smith recensisce Venom: La furia di Carnage e critica il titolo
BadTaste.it CULTURA E SPETTACOLO

La sinossi:. Tom Hardy ritorna sul grande schermo nel ruolo del “protettore letale” Venom, uno dei personaggi Marvel più enigmatici e complessi.

È un livello molto alto per un cinecomic, che ti fa pensare: “Carnage potrebbe fare tutto questo“, ma non lo fa.

Diretto da Andy Serkis, tra i protagonisti anche Michell, Naomie Harris e Woody Harrelson, nel ruolo del villain Cletus Kasady/Carnage.

Nonostante l’apprezzamento critico disastroso, il primo Venom è riuscito a incassare ben 856 milioni di dollari al botteghino mondiale a fronte di un budget di circa 100 (escluse le spese di promozione)

Venom: La furia di Carnage è arrivato negli Stati Uniti il 1° ottobre, mentre in Italia il 14 ottobre. (BadTaste.it)

La notizia riportata su altri media

La pellicola è il sequel di “Venom”, film del 2018, e l’antieroe interpreto da Tom Hardy è ancora protagonista. Venom, come risaputo, dà a Brock poteri sovrumani, ma la convivenza non è semplice, come ha spiegato lo stesso Tom Hardy a “The National”: “Sono due persone che devono vivere insieme, come una coppia sposata o come coinquilini che si danno sui nervi a vicenda. (LaPresse)

View this post on Instagram Un post condiviso da AHORA TV (@ahoratv1) Tom Cruise. Stanno facendo il giro del web le immagini del “nuovo” volto della star di “Mission Impossible” e “Top Gun”. View this post on Instagram Un post condiviso da Tom Cruise Fanpage (@_cruise_62). (LaPresse)

Venom: La furia di Carnage, lo sceneggiatore sul perché il film duri così poco

Urlai per qualche minuto, poi Tom gli fece la richiesta e andai a cena con lui a Los Angeles. Diretto da Andy Serkis, tra i protagonisti anche Michell, Naomie Harris e Woody Harrelson, nel ruolo del villain Cletus Kasady/Carnage (BadTaste.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr