'AstraZeneca per tutti', la nuova linea di Figliuolo. Da sei mesi mai così pochi contagi

'AstraZeneca per tutti', la nuova linea di Figliuolo. Da sei mesi mai così pochi contagi
Altri dettagli:
TG La7 ECONOMIA

Lo dice il commissario straordinario Generale Figliuolo inaugurando l'hub vaccinale di Ostia a Roma.

4 milioni di dosi ancora in campo da utilizzare, dice il generale che pensa di immunizzare anche gli atleti in partenza per i Giochi olimpici di Tokyo ed i calciatori della nazionale di Mancini.

Così anche il capo della Protezione civile Curcio.

Forte dell'ok dell'Ema per somministrare AstraZeneca a tutti, Figliuolo sostiene che gli effetti collaterali sono infinitesimali rispetto ai benefici e che non si possono sprecare dosi, altrimenti si rischia di rallentare il tutto. (TG La7)

Ne parlano anche altri media

AstraZeneca anche per gli under 60? Al momento la categoria anagrafica più coperta è quella degli over 80, seguita dagli over 70 e dagli over 60. (QuiFinanza)

Perché Astrazeneca è stato indicato per diverse fasce d’età. Astrazeneca è stato discusso anche per via delle diverse indicazioni sulle fasce d’età a cui somministrarlo, fasce che sono cambiate nel corso dei mesi. (ViaggiNews.com)

Se si vuol accelerare, via via che ci si avvicina alla fase della vaccinazione di massa e dunque aumenta il numero di persone da immunizzare, bisogna rivedere i suggerimenti di Aifa sul farmaco di AstraZeneca (L'HuffPost)

Astrazeneca, Figliuolo: «Valutiamo dosi agli under 60». Vaccinati gli atleti che andranno alle olimpiadi

«La campagna vaccinale sta procedendo secondo quanto prefigurato». Video: Agenzia Vista/Alexander Jakhnagiev. Leggi anche: (Open)

Almeno secondo l'edizione online del Corriere della Sera che lancia l'ipotesi che le prenotazioni per gli under 60 lombardi potrebbero partire già il prossimo 6 maggio. Un rifornimento cospicuo che potrebbe far risalire il ritmo di somministrazioni nella nostra regione, aprendo tutte le linee vaccinali e quindi «partire con le prenotazioni degli under 60 senza esenzione per patologia cronica» scrive il Corsera (VareseNoi.it)

Si sta valutando di estendere il vaccino Astrazeneca alla «classe di età inferiore ai 60, questo sulla base degli studi. «I vaccini vanno impiegati tutti - ha sottolineato Figliuolo - Astrazeneca è consigliato a determinate classi ma l'Ema dice che va bene per tutti. (ilmessaggero.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr